Juventus
    Juventus
      17.03.2017 13:10 - in: Champions League S

      #FCBWatch: uno sguardo ai nostri avversari

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Non solo i precedenti con la Juve, ma anche la fotografia della stagione dei blaugrana finora

      Non c’è dubbio: sarà una sfida dal grandissimo fascino, quella che opporrà la Juve al Barcellona. Una sfida che vivrà allo Juventus Stadium prima e al Camp Nou poi, la sua decima e undicesima replica. Infatti finora nove le partite che hanno opposto bianconeri e blaugrana, con la Juve avanti per quattro vittorie a tre.

      Le due squadre, che hanno dato vita due anni fa alla Finale di Champions League, si sono incontrate una volta sola in una sfida di andata e ritorno nella moderna Champions League: successe nell’edizione 2002/2003, proprio ai Quarti di Finale. Come accadrà quest’anno, l’andata fu a Torino (1-1, Montero e Saviola), mentre al ritorno in Catalogna fu decisivo, dopo l’1-1 nei tempi regolamentari (Nedved e Xavi) la rete di Zalayeta su assist di Birindelli al minuto 114.

      Il Barça, oggi

      La squadra di Luis Enrique arriva alla sfida con la Juve dopo l’incredibile rimonta contro il Paris Saint-Germain. Sconfitti per 4-0 in Francia, all’andata, i catalani hanno passato il turno con un tennistico 6-1 in casa, con tre reti segnate proprio negli ultimissimi minuti di gioco.

      Precedentemente, nella prima fase, i blaugrana avevano vinto il loro girone, piazzandosi davanti a Manchester City, Borussia Monchengladbach e Celtic, portando a casa 5 successi e una sconfitta.

      Il Barcellona in Liga

      Secondi, con 60 punti dopo 27 giornate. Questa è la situazione dei catalani, in questo momento, nel loro campionato: gli uomini di Luis Enrique sono chiamati domenica, in casa contro il Valencia, a tornare alla vittoria, dopo aver ceduto nell’ultima giornata a La Coruna, per 2-1. Attualmente sono due i punti che li separano dal Real Madrid capolista, che ha una partita in meno. Ma attenzione: il Siviglia è terzo, a sole tre lunghezze dai blaugrana, che in Liga hanno segnato 77 reti, subendone 23.

      Da segnalare come siano Messi e Suarez i due primi bomber in classifica cannonieri, rispettivamente con 23 e 21 gol finora

      La Supercoppa Spagnola

      Il primo trofeo stagionale per i giocatori di Luis Enrique è arrivato a fine estate: con 5 reti, due all’andata e 3 al ritorno, il Barça ha infatti vinto la Supercoppa Spagnola contro il Siviglia. Nel dettaglio, il 14 agosto in Andalusia hanno deciso le reti di Suarez e Munir, mentre tre giorni dopo sono stati una doppietta di Turan e una rete di Messi a chiudere il conto.

      La Copa del Rey

      Semifinalista la Juve in Coppa Italia, mentre il Barcellona ha già staccato il biglietto per l’atto conclusivo della Coppa Nazionale, a fine maggio contro l’Alaves. E lo ha fatto battendo l’Atletico Madrid nella doppia sfida di semifinale: 1-2 al Calderon (Suarez e Messi, rete di Griezmann per l’Atleti), 1-1 al Camp Nou (Suarez, Gameiro)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK