Juventus
    Juventus
      08.07.2017 09:30 - in: Serie A S

      #LE6END REWIND: Juve-Crotone

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Tre a zero ai calabresi... ed è finalmente SCUDETTO!

      Tre punti, e sarà Leggenda.

      I tre punti matematici che ancora mancano alla Juve per vincere lo Scudetto arrivano domenica 21 maggio. I bianconeri sono reduci dalla doppia trasferta romana, l'ininfluente sconfitta con la Roma in campionato e la vittoria, questa si fondamentale, contro la Lazio, che significa Coppa Italia. 

      La partita contro il Crotone è tutt'altro che una formalità, dovendo i calabresi ancora staccare il pass salvezza, ma la Juve è decisa a vincere e a celebrare con il suo pubblico la grande festa dello Scudetto numero 35.

      Tre punti, tre gol. 

      Eccoli.

      MINUTO 12: dopo la carezza di Pjanic all'incrocio, con una punizione dai venticinque metri, Mandzukic festeggia il suo trentunesimo compleanno arrivando con perfetto tempismo sul traversone rasoterra di Cuadrado e spedendo in rete da due passi.

      MINUTO 39:

      MINUTO 83: ecco l'incornata di Alex Sandro che spedisce alle spalle di Cordaz l'angolo di Dybala e chiude definitivamente i conti.

      Ora la festa può davvero iniziare, ormai ci sono solo da aspettare i tre fischi di Mazzoleni e la Coppa, da alzare al cielo e da portare in trionfo per il sesto anno di fila. Ora si può iniziare a cantare: “I campioni dell'Italia siamo noi”.

      LE VOCI DEI PROTAGONISTI

      «Siamo tutt’uno, dal campo all’allenatore, alla società. Siamo riusciti in questo straordinario traguardo proprio perché, al di là delle forti motivazioni e del forte blasone, anche il fattore umano e la coesione tra i vari settori dell’azienda hanno portato a questo grandissimo risultato».

      Giuseppe Marotta

      «Stiamo facendo grandissime cose per migliorare, perché senza stimoli non raggiungi obiettivi. Adesso ricarichiamo, abbiamo spinto moltissimo, è la terza annata consecutiva nella quale giochiamo tante partite, ognuna è difficile, in una stagione che è fatta di svariati momenti».

      Massimiliano Allegri
      LE IMMAGINI PIU' BELLE
      LA CLASSIFICA DOPO LA 37' GIORNATA
      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK