Juventus
    Juventus
      01.07.2017 10:15 - in: Serie A S

      #LE6END Rewind: Juve-Milan

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Giornata numero 28: il 10 marzo 2-1 allo Stadium contro i rossoneri

      Serata molto importante, quella di venerdì 10 aprile allo Stadium contro il Milan. La Juve è reduce da uno stop, l'1-1 di Udine, e fra gli impegni internazionali e quelli di Coppa Italia deve proseguire il cammino in campionato, con le inseguitrici che non mollano.

      E la sfida è dura, complicata, spigolosa. La Juve praticamente domina per 90 minuti, ma non riesce ad avere la meglio di un Milan coriaceo.

      La Juve passa al 30': Benatia, dopo aver recuperato in anticipo il pallone sulla tre quarti, lo lascia lavorare a Dani Alves e Dybala per poi andare a ricevere in area l'assist del brasiliano, controllare e superare Donnarumma come il più scafato dei centravanti.

      Sembra finalmente sbloccata, ma non è così: al 43' Deulofeu tiene dietro Barzagli, arriva velocissimo al limite dell'area e mette Bacca a tu per tu davanti a Buffon. Il colombiano impatta il punteggio. 

      Tutta la ripresa è un lungo monologo: la Juve cerca e non trova l'episodio decisivo, che arriva proprio al 90'. L'assedio finale porta al doppio giallo e all'espulsione di Sosa e proprio allo scadere del recupero arrivano due conclusioni di Higuain, una a lato, l'altra tolta dall'angolino dal solito Donnarumma. Finita? Neanche un po': il pallone respinto dal portiere rossonero arriva a Lichtsteiner e il cross dello svizzero viene fermato da De Sciglio con la mano. Il signor Massa indica il dischetto e Dybala fa finalmente giustizia, spendendo in rete l'ultimo pallone di una gara vinta all'ultimo secondo, con pieno merito.

      LE VOCI DEI PROTAGONISTI

      «Il campionato non è affatto chiuso – aggiunge – Le partite che ci aspettano sono complicate, quindi siamo chiamati a restare concentrati fino alla fine, adesso si entra nella fase finale e per noi, per la società e per i tifosi sono i momenti cruciali».

      Miralem Pjanic

      LE IMMAGINI PIU' BELLE
      LA CLASSIFICA DOPO LA 28' GIORNATA
      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK