Juventus
    03.01.2018 22:46 - in: Match Report S

    2-0 al Toro, Juve in semifinale

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Douglas Costa nel primo tempo e Mandzukic nella ripresa certificano il dominio bianconero nel Derby di Coppa Italia

    Una gara a senso unico, dominata ben più di quanto dica il 2-0 con cui la Juve stacca il biglietto per le semifinali di Coppa Italia, dove incontrerà l'Atalanta. Il Toro è limitato dalle assenze di Belotti e Ljajic su tutti, ma anche da una superiorità bianconera mai in discussione, non solo dal punto di vista tecnico e tattico. La squadra di Allegri onora la competizione giocando con un atteggiamento “da Derby”, parte aggressiva, cerca il recupero palla alto e ci mette molto poco a prendere possesso della metà campo granata. Non lo lascerà praticamente più.

    DOUGLAS COSTA, SINISTRO VINCENTE


    Il primo tentativo, un destro di prima intenzione di Pjanic, viene bloccato da Milinkovic-Savic, ma il secondo è già decisivo: dopo una percussione dalla sinistra di Asamoah e un contrasto subito da Dybala, il pallone arriva d Douglas Costa, appostato un metro dentro l'area di rigore e il brasiliano non ci pensa un attimo, infilando il sinistro al volo sotto l'incrocio.

    DOMINIO JUVE


    Appena un minuto dopo il vantaggio, Dybala entra in area ancora dalla sinistra e potrebbe raddoppiare, ma alza troppo la mira. Sembra tutto troppo facile e così il palo esterno colpito da Niang ha il pregio di tenere i bianconeri sul chi vive. La Juve riprende subito a martellare gli avversari e a Milinkovic-Savic serve un riflesso notevole per respingere la sventola di Dybala, liberato al tiro da Douglas Costa. L'argentino va vicino al gol anche nel finale di tempo, ma il suo sinistro a giro viene deviato in corner e nonostante il netto dominio, si va al riposo con il minimo scarto sul tabellone.

    MANDZUKIC RADDOPPIA


    Si riparte con Lichtsteiner al posto di Sturaro e lo svizzero pesca subito in area Mandzukic, la cui incornata viene alzata sopra la traversa dall'intervento di N'Koulou. Il croato poco dopo non arriva a deviare da due passi il traversone basso di Douglas Costa e poi tocca a Matuidi, servito nell'area piccola da Dybala, venire ostacolato da De Silvestri al momento della conclusione. Insomma, anche in avvio di ripresa il gioco è saldamente in mano ai bianconeri, che al quarto d'ora sostituiscono anche Marchisio con Khedira. La supremazia viene premiata al 22' quando un'apertura di Dybala, intercettata da Baselli, si trasforma in un perfetto assist per Mandzukic che si ritrova a tu per tu con Milinkovic-Savic e lo supera con un elegante pallonetto. Il signor Doveri chiama in causa il VAR per appurare la regolarità di un intervento di Khedira su Acquah a inizio azione e, dopo aver visionato le immagini, convalida. Mihajlovic non è d'accordo e viene allontanato dal campo per proteste, mentre lo Stadium può festeggiare: il 2018 si apre con un successo. E il fatto che valga le semifinali di Coppa e arrivi in un Derby lo rende ancora più dolce.

    JUVENTUS-TORINO 2-0

    RETI:
    Douglas Costa 15' pt, 22' st Mandzukic 22' st

    JUVENTUS

    Szczesny; Sturaro (1' st Lichtsteiner), Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio (15' st Khedira), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic (33' st Higuain), Dybala
    A disposizione: Pinsoglio, Loria, Barzagli, Benatia, Alex Sandro, Bentancur, Bernardeschi
    Allenatore: Allegri

    TORINO
    Milinkovic-Savic; De Silvestri, N'Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Acquah (36' st Obi), Baselli (36' st Boyé); Iago Falque, Niang (36' st De Luca), Berenguer
    A disposizione: Sirigu, Ichazo, Fiordaliso, Bonifazi, Moretti, Valdifiori, Gustafson, Sadiq, Millico
    Allenatore: Mihajlovic

    ARBITRO
    : Doveri
    ASSISITENTI
    : Tonolini, Tegoni
    QUARTO UFFICIALE
    : Calvarese
    VAR: Mariani, Di Fiore

    AMMONITI: 25' st Burdisso, 45' st Rugani
    ESPULSI: 24' st Mihajlovic

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK