Juventus
    Juventus
      18.10.2017 23:27 - in: Champions League S

      Allegri: «Continuare a lavorare e a fare sacrifici»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Così il tecnico: «Non siamo molto brillanti in questo periodo, ma complimenti ai ragazzi che hanno voluto questa vittoria fino alla fine»

      Compattezza e brillantezza. Sono queste le parole chiave, gli obiettivi che la Juventus vuole raggiungere a breve, al di là dei risultati in campo. L’analisi di Mister Allegri, infatti, a tratti prescinde proprio dal punteggio positivo di questa sera: «Sono contento per il risultato, ma meno per la prestazione – spiega – Spesso il punteggio è riduttivo nell’analisi di una gara: se analizziamo le nostre ultime prestazioni forse quella di questa sera è la meno positiva, ma nelle altre due abbiamo portato a casa solo un punto».

      Prosegue il tecnico «Siamo in un momento in cui non siamo brillanti, da un lato abbiamo avuto infortuni con rientri di giocatori che non scendevano in campo da tempo, inoltre ci sono alcuni ragazzi che sono tornati dalle Nazionali in condizioni non ottimali».

      Secondo Allegri, infatti, «Da novembre, dopo i Playoff e la sosta, inizierà una nuova fase della stagione. Quanto a noi abbiamo una sola ricetta: fare sacrifici e lavorare, e essere maggiormente concentrati nel match, senza avere fasi di pausa. Anche stasera, una volta conseguito il 2-1, dovevamo congelare la partita e abbiamo corso qualche rischio. Dobbiamo continuare a metterci in discussione, partita dopo partita».

      Ma conclude: «Comunque bene per il risultato, un passo avanti verso la qualificazione e bravi i ragazzi che ci hanno creduto fino alla fine. Adesso pensiamo a Udine, dove dobbiamo riprendere il cammino in campionato».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK