Juventus
    Juventus
      17.09.2017 15:13 - in: Serie A S

      Allegri: «La Juve è sempre stata quella vera»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il tecnico a fine partita: «Anche oggi abbiamo subito troppe occasioni da gol, ma bisogna fare i complimenti ai ragazzi».

      Oggi non è tornata la vera Juve, perché semplicemente era “vera” anche prima. Questo è il pensiero di Mister Allegri, dopo una vittoria limpida che toglie – casomai ce ne fossero – qualche nuvola sull’umore e permette di guardare con ottimismo al prosieguo della stagione.

      Allegri tiene ancora a sottolineare che «A Barcellona abbiamo giocato bene, ma solo per un tempo, poi abbiamo allentato la pressione e siamo stati disordinati. Un difetto che abbiamo mostrato anche oggi, dopo il due a zero, e che ci ha portato a subire troppe occasioni da gol, cosa che non dovevamo fare».

      Detto questo, però, Allegri tiene a specificare che «Vanno fatti i complimenti ai ragazzi, abbiamo avuto solo un paio di minuti di sbandamento: capita di avere una lettura sbagliata del momento della partita, poi si riprende come abbiamo fatto. In difesa dobbiamo solo trovare i meccanismi giusti, comunque lo scorso anno avevamo presto in campionato quattro gol, quest’anno tre».

      Inevitabile un commento sul grande protagonista della giornata, Dybala: «Ha ancora margini di miglioramento, ma in certi momenti è imprendibile… sta diventando un giocatore straordinario».

      Allargando lo sguardo agli altri compagni di reparto: «Higuain ha giocato bene per la squadra, poi anche lui deve recuperare, con una partita ogni tre giorni. Ho giocatori importanti davanti e anche i cambi saranno fondamentali, quando sei in una grande squadra devi mettere le tue qualità al servizio del gruppo per l’obiettivo della vittoria. In campionato sarà una lotta molto lunga».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK