Juventus
    Juventus
      27.05.2017 21:06 - in: Serie A S

      Audero: «Emozione indescrivibile»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il portiere all'esordio in Serie A: «Sono qui da nove anni, dentro di me ho la cultura del lavoro della Juventus»

      Una giornata indimenticabile, quella odierna, per Emil Audero, portiere all'esordio assoluto in Serie A con la maglia della Juventus. «Sono felice, debuttare da titolare così è un'emozione indescrivibile. Si cercano sempre aggettivi per descrivere le cose, ma a volte il bello è soltanto viversele e godersele al massimo, come mi ha detto Chiellini prima di partire. Non vedevo l'ora di scendere in campo, fare un bel riscaldamento e giocare una bella partita».

      STILE JUVE, DA SEMPRE


      «Sono cresciuto qui, questo è il mio nono anno alla Juventus: dentro di me ho la cultura di questa società, la cultura del lavoro, la serietà, la professionalità. Dopo tanti anni di settore giovanile, in questa stagione ho imparato tanto e ho avuto l'onore di condividere tante cose con un gruppo di grandi campioni».

      A PROPOSITO DI GRUPPO...


      «I miei compagni sono persone squisite. Con loro ho condiviso ormai due anni in modo anche passionale, c'è grande coesione e un ottimo feeling negli allenamenti. Mi hanno tutti tranquillizzato e fatto un grande in bocca al lupo, standomi sempre vicino».

      FARSI TROVARE PRONTO: LA PAROLA D'ORDINE


      «In questo ho preso da Gigi, il numero uno. Magari uno non è impegnato per 89 minuti e all'ultimo è chiamato a fare una grande parata. Questo è l'obiettivo del portiere della Juventus: rispondere presente quando sei chiamato in causa, mantenendo sempre al massimo la concentrazione. In questo ruolo penso conti soprattutto la testa e la mentalità: oggi ho cercato di applicarla nel miglior modo possibile».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK