Juventus
    10.09.2017 11:00 - in: Champions League S

    Focus: Barcellona-Juventus

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Precedenti, curiosità e statistiche della prima gara di Champions League della stagione

    Tutto pronto per la prima partita del Gruppo D della UEFA Champions League 2017/2018, che vedrà la Juventus impegnata al Camp Nou contro il Barcellona martedì 12 settembre alle 20.45.

    Avviciniamoci alla sfida contro i blaugrana analizzando precedenti, curiosità e statistiche.

    I PRECEDENTI

    Risale ai Quarti di Finale dell'edizione 2016/2017 della Champions League l'ultimo doppio confronto tra Juventus e Barcellona: dopo il netto 3-0 dell'andata all'Allianz Stadium, con la doppietta di Dybala e il sigillo di Chiellini, i Bianconeri hanno conquistato la qualificazione in semifinale pareggiando 0-0 a Barcellona.

    Nel complesso, Juve e Barça hanno incrociato il proprio cammino in 9 occasioni, con tre vittorie a testa e tre pareggi.

    Da ricordare per i Bianconeri, dopo l'1-1 dell'andata firmato Saviola e Montero, anche il successo per 2-1 ottenuto al Camp Nou ai tempi supplementari il 22 aprile 2003, nella gara di ritorno dei Quarti di Finale di Champions (rete decisiva di Zalayeta, dopo il gol di Nedved nei tempi regolamentari). 

    LE STATISTICHE BIANCONERE

    La Juventus partecipa alla fase a gironi di Champions League per la sesta volta consecutiva, la 18ª nella storia bianconera. Dopo il terzo posto nel girone nel 2013/2014, i Bianconeri hanno raggiunto la fase ad eliminazione diretta nelle ultime tre edizioni.

    Nel 2016/2017, la squadra di mister Allegri ha vinto cinque gare su sei fuori casa, pareggiando soltanto contro il Barça nel già menzionato ritorno dei Quarti di Finale, risultato più che sufficiente per l'avanzamento del turno. In trasferta, i Bianconeri hanno chiuso cinque gare a porta inviolata, subendo un solo gol e segnandone 12.

    L'ultima vittoria bianconera in casa di una formazione spagnola risale al 22 novembre 2016, quinta giornata della fase a gironi della passata edizione, con il 3-1 conquistato al Ramon Sanchez Pizjuan contro il Siviglia (vantaggio dei padroni di casa con Pareja e reti bianconere di Marchisio, Bonucci e Mandzukic).

    I NUMERI BLAUGRANA

    Questa sarà la 22ª partecipazione del Barcellona alla Champions League, la 14ª consecutiva. I blaugrana non hanno superato la fase a gironi per l'ultima volta nel 2001/2002 e non hanno superato gli Ottavi per l'ultima volta nel 2006/2007. Nelle ultime due stagioni si sono sempre fermati ai Quarti: contro la Juve nel 2016/2017 e contro l'Atletico Madrid nel 2015/2016.

    Nella passata stagione, i Bianconeri hanno fermato il Barça al Camp Nou dopo 15 vittorie casalinghe consecutive: nel complesso, i catalani sono imbattuti in casa in Champions League da 21 giornate (19 vittorie e due pareggi in questo parziale) e non perdono da settembre 2013.

    Complessivamente, i blaugrana non perdono in casa contro squadre italiane da 13 partite, di cui nove vinte.

    GLI INCROCI TRA BARÇA E JUVE

    Non ci saranno in campo doppi ex nella sfida tra Barcellona e Juventus: tra i Bianconeri, hanno giocato in Spagna Mario Mandzukic (Atletico Madrid); Sami Khedira e Gonzalo Higuaín (Real Madrid), mentre tra i blaugrana sono Gerard Deulofeu, Lucas Digne e Thomas Vermaelen ad avere dei trascorsi nel campionato italiano, il primo nel Milan, il secondo e il terzo nella Roma.

    GLI EX COMPAGNI DI SQUADRA

    • Javier Mascherano e Gonzalo Higuaín hanno giocato insieme nel River Plate nella stagione 2004/2005;
    • Ivan Rakitic e Benedikt Höwedes hanno condiviso la maglia dello Schalke 04 dal 2007 al 2011;
    • Per Arda Turan e Mario Mandzukic una stagione da compagni nell'Atletico Madrid 2014/2015;
    • Lucas Digne e Blaise Matuidi sono stati compagni di squadra al PSG dal 2013 al 2015;
    • Gerard Deulofeu e Mattia De Sciglio hanno giocato insieme nel Milan nella seconda parte della passata stagione;
    • Per Thomas Vermaelen e Wojcieh Szczesny quattro stagioni condivise con la maglia dell'Arsenal, dal 2010 al 2014, oltre al 2016/2017 con la Roma.
    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK