Juventus
    Juventus
      01.12.2017 11:00 - in: Women S

      Brescia - Juventus Women: Match Preview

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Domani alle 12.30 va in scena il big match della Serie A Femminile: ecco tutto quello che c'è da sapere

      Dopo sei partite e sei vittorie, Juventus e Brescia daranno vita domani a un match dalle grandi attese: le due squadre sono infatti appaiate in testa alla classifica.

      Non solo: identica è anche la differenza reti (+14), anche se il Brescia ha segnato - e quindi subito - tre reti in più (19 contro le 16 delle bianconere. La difesa della Juve, si diceva, è la migliore del campionato, con soli 2 gol subiti.

      IL CAMMINO DELLE BIANCONERE

      Dopo una incredibile partenza di stagione (un totale di 21-0 nel primo turno di Coppa Italia), e le vittorie altisonanti contro Atalanta Mozzanica (3-0), Res Roma (4-0) ed Empoli (4-1), la Juventus ha continuato a vincere, ma i match si sono fatti più combattuti.

      Basti pensare alle vittorie contro Verona e Pink Bari, con differenza di una sola rete, o al 2-0 messo a segno da Rosucci e Franssi nell'ultima partita casalinga delle bianconere contro il Sassuolo.

      E' proprio in queste ultime apparizioni che la Juventus ha mostrato il suo spirito e la sua voglia di lottare, e di mantenere così questo incredibile 100% di vittorie che sta caratterizzando la sua stagione.

      DAL BRESCIA ALLA JUVE

      Quella di domani sarà senza dubbio una partita speciale per sette ragazze della nostra squadra, che affronteranno il loro precedente team: parliamo di Sara Gama, Cecilia Salvai, Martina Lenzini, Valentina Cernoia, Martina Rosucci e Barbara Bonansea.

      E parliamo anche di Lisa Boattin, che non è arrivata alla Juve dalla squadra lombarda, ma ha comunque giocato nel Brescia, prima di passare al Verona.

      LA STAGIONE DELLE LOMBARDE

      Si diceva, sei su sei anche per la squadra bresciana, che nelle prime partite ha battuto Pink Bari (6-0), Fiorentina (4-2) e Fimauto Valpolicella (3-1). Poi il cammino fino a ora si è completato con le vittorie contro Sassuolo (2-1), Tavagnacco (2-0) e Zaccaria (2-1),e come si diceva la squadra allenata da Gianpiero Piovani vanta il miglior attacco del campionato, soprattutto grazie ai gol di Cristiana Girelli (7) e Valentina Bergamaschi (5).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK