Juventus
    Juventus
      11.04.2017 23:40 - in: Champions League S

      Buffon: «La mia parata? Questione di millesimi di secondo»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Parla il Capitano: «L’esperienza recente ci insegna che non abbiamo ancora passato il turno, ma siamo molto soddisfatti»

      Un attimo che fa la differenza. Questa è stata l’incredibile parata di Gigi Buffon su Iniesta nel primo tempo: un intervento stellare, da numero uno assoluto, ma la grandezza nel Capitano sta proprio nel riuscire a ridimensionare il tutto: «Siamo qui per questo, ho la fortuna di giocare in una grandissima squadra e anche io devo sempre dimostrare di valere questi livelli».

      «Una parata importante»

      Comunque è cosciente, Super Gigi, dell’importanza del suo intervento: «Si, specie per il momento in cui è arrivata e per la sua difficoltà. In quei casi è questione di millesimi di secondo, ma ripeto, devo fare queste cose per essere considerato ancora un portiere di spessore».

      Lo sguardo sul ritorno…

      «Positivo. Questo 3-0 non è casuale, significa che ci siamo e non abbiamo nessun tipo di timore. Abbiamo fatto la nostra gara, mettendo in campo le nostre abilità, ma il precedente del Psg ci insegna che dobbiamo stare cauti. Soddisfatti, quindi, ma non abbiamo passato il turno: di certo, non siamo a disagio nei grandi teatri internazionali».

      Su Paulo

      «Dybala ha avuto una crescita esponenziale in questi due anni: sta trovando la sua consacrazione, può stare tranquillamente fra i primi 5 giocatori nel mondo».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK