Juventus
    Juventus
      23.10.2017 22:38 - in: Eventi S

      Che notte, Capitano!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Buffon premiato a Londra come miglior portiere dell’anno nell’ambito dei The Best FIFA Football Awards. Mister Allegri nel terzetto dei migliori tecnici

      Londra, per una notte, è stata la capitale del calcio internazionale. E quando si parla di grande calcio internazionale, non possono mancare i fuoriclasse, come Capitan Gianluigi Buffon, che questa sera ha aggiunto un nuovo riconoscimento alla sua straordinaria epopea.

      Al London Palladium Theatre è andata in scena la seconda edizione del “The Best FIFA Football Awards”, con l’assegnazione di importanti riconoscimenti legati alla passata stagione calcistica, e la Juve era rappresentata da Massimiliano Allegri e Gianluigi Buffon, rispettivamente in lizza per ricevere il premio come miglior allenatore (insieme a Zinedine Zidane e Antonio Conte) e miglior portiere (con Manuel Neuer e Keylor Navas). 

      Proprio il capitano bianconero, precedendo gli estremi difensori di Bayern Monaco e Real Madrid, ha ricevuto l’ambito premio dalle mani di Peter Schmeichel, coronando così nel migliore dei modi una stagione straordinaria che l’ha visto ancora una volta protagonista e Numero Uno.

      «Sono molto contento, è un grande onore ricevere questo premio alla mia età - ha detto emozionato il capitano sul palco del London Palladium - Sono orgoglioso. Voglio ringraziare la mia squadra, il mio allenatore e i miei compagni che mi hanno dato la possibilità di arrivare fino a qui, quella scorsa è stata una stagione fantastica». Buffon è stato inserito anche nel FIFA FIFPro World11, la squadra della stagione.

      A Zidane è toccato il riconoscimento come miglior tecnico, ma si diceva, Mister Allegri era nella top 3, e ha parlato ai microfoni di Juventus TV prima dell’inizio della cerimonia: «Una bella serata, è grazie ai ragazzi se sono qui. Buffon? Ha un entusiasmo ancora da ragazzino, merita ampiamente questo premio».

      Il premio “Puskas”, relativo al gol più bello della stagione scorsa, è andato a Olivier Giroud, attaccante dell’Arsenal. Presente, nella lista finale delle reti più spettacolari, anche quella di Mario Mandzukic siglata nella finale di Champions League a Cardiff.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK