Juventus
    Juventus
      08.05.2017 19:45 - in: Champions League S

      Allegri: «Finale ancora da conquistare»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Così il tecnico bianconero in conferenza stampa: «Siamo in un periodo bellissimo ma non si è ancora vinto niente»

      Una partita secca.

      Questa deve essere la sfida di domani, quantomeno nella testa dei giocatori, perché solo questa è secondo Mister Allegri la giusta chiave per dare pressione al Monaco.

      Questi i pensieri del tecnico, espressi in conferenza stampa prepartita.

      UN BELLISSIMO MOMENTO, MA…

      «...Ma non abbiamo ancora vinto niente. Finora – spiega Allegri – Abbiamo solo conseguito l’obiettivo della Finale di Coppa Italia. Domani dobbiamo guadagnarci l’accesso per Cardiff, e poi penseremo al campionato».

      A proposito di campionato, parentesi Derby: «Non perderlo è stato importante. Ci sono partite in cui, quando capisci che non riesci a vincerle, comunque devi portare a casa un risultato positivo. Anche perché poi magari il singolo punto è decisivo in funzione della classifica».

      LA SFIDA CON IL MONACO

      «Domani andiamo alla ricerca di un risultato positivo che ci permetterebbe di andare in Finale: il Monaco giocherà una partita aperta e spensierata, dovremo fare attenzione anche perché hanno giocatori di grande talento».

      E continua il Mister: «Dovremo essere aggressivi per vincere, giocando tecnicamente meglio che a Monaco e in alcune situazioni di gioco con più pazienza: sarà comunque una partita tosta, non c’è dubbio, e il nostro approccio dovrà essere da sfida secca».

      L’ORGANICO BIANCONERO

      «Stiamo bene, siamo in un ottimo momento. Higuain non ha nessun problema, Dani Alves dopo una fase di adattamento e l’infortunio che è seguito è tornato ai suoi livelli, cioè quelli di un giocatore di esperienza internazionale».

      Sulla formazione di domani: «Deciderò se a destra giocherà Barzagli o Cuadrado, mentre a centrocampo saranno in campo due fra Khedira, Marchisio e Pjanic: le considerazioni saranno anche basate su come immagino possa andare la partita»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK