Juventus
    18.04.2017 09:30 - in: Champions League S

    Così all'andata

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Come hanno giocato le due squadre il match di una settimana fa? Lo raccontano i numeri

    Una settimana fa, primo atto allo Juventus Stadium. Come è finita, i tifosi bianconeri lo ricordano molto bene: 3-0, in virtù delle reti di Dybala (doppietta nel primo tempo) e Chiellini (nella ripresa)

    Qui il match report di quella sera.

    I NUMERI DEL MATCH

    La Juventus ha disputato contro il Barcellona una gara quasi perfetta, lasciando ai catalani il possesso palla, ma mettendo in campo una prestazione cinica, precisa e quasi irresistibile in fase di attacco, oltre che insuperabile in difesa.

    Lo confermano i numeri generali del match.

    Tutte le statistiche difensive sono favorevoli ai bianconeri, mentre, a conferma di come la Juve abbia lasciato la "quantità" agli avversari, puntando sulla qualità delle giocate di attacco, sono le statische specifiche dell'attacco, quasi tutte favorevoli ai blaugrana. Con il dettaglio dei tre centri messi a segno dai bianconeri.

    I GOL BIANCONERI

    Qui è possibile rivedere come i bianconeri sono andati in gol, sfruttando entrambe le fasce nelle prime due marcature e un calcio piazzato nella terza.

    LE POSIZIONI IN CAMPO

    Altra area interattiva: di seguito è possibile vedere le zone di campo maggiormente coperte dalle due squadre, singolarmente oppure a livello collettivo: è sufficiente selezionare ciò che interessa.

    I PRINCIPALI FACTS DELL'ANDATA

    La Juventus non aveva mai segnato 3 gol (e vinto con più di un gol di scarto) contro il Barcellona, ed è la quinta squadra ad aver subito solo due gol dopo 9 partite in una stagione di Champions League: tutte le precedenti quattro hanno raggiunto la finale.

    Nella sua storia in Champions League, solo una volta il Barcellona si è trovato sotto di due gol in meno tempo: nel marzo 2005, 0-2 contro il Chelsea dopo 17 minuti (0-3 al 19’). 

    Juventus ha vinto tutte le ultime 16 gare allo Stadium ed è imbattuta in casa da 48 partite ufficiali (42V, 6N).

    Dal 2003/04, solo una volta la Juventus ha vinto in Champions League con un possesso palla più basso: 32% stasera, 31% nell’ottobre 2008 contro il Real Madrid.

    Qui, infine, la nostra analisi "Numeri&Nomi" della partita.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK