Juventus
    Juventus
      09.03.2017 11:00 - in: Sostenibilità S

      Gioca con Me diventa internazionale!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Juventus e UNESCO confermano il loro impegno ed estendono i confini del progetto

      Dopo cinque stagioni di grandi soddisfazioni a livello locale, Juventus e UNESCO estendono i confini del progetto “Gioca con Me” implementandolo a livello internazionale.

      Nato dall’impegno del Club nella lotta al razzismo, all'intolleranza e alla discriminazione, il progetto pilota internazionale “Gioca con Me” rappresenta solo l’ultimo step di una collaborazione davvero proficua, quella con UNESCO (organizzazione leader nel mondo per la promozione della pace attraverso lacultura e lo sport) iniziata ufficialmente il 29 maggio 2014, quando il Presidente Andrea Agnelli e Irina Bokova, Direttore Generale UNESCO,firmarono una partnership molto ambiziosa.

      A partire dal mese di settembre di questa stagione, “Gioca con Me” ha intrapreso una strada di internazionalizzazione, arrivando in cinque nuovi paesi. Nello specifico, le J|Academy coinvolte dal progetto sono quella di Tunisi (Tunisia), Beirut (Libano), Lima (Perù), Guatemala City (Guatemala) e Bogotà (Colombia) per un totale di sessanta bambini e bambine – dodici per Academy –, di età compresa fra i 5 e i 9 anni, coinvolti a titolo gratuito presso le strutture oltreoceano di Juventus.

      Il progetto, nato a Torino nel 2012, mira a dare la possibilità a bambini e bambine, che vivono in contesti sociali difficili e a rischio emarginazione, di praticare un’attività sportiva di gruppo prendendo parte gratuitamente ai programmi educativi e sportivi Juventus.

      I partecipanti vengono individuati e selezionati dalle istituzioni scolastiche locali in base a criteri legati al rendimento e al comportamento scolastico; obiettivo primario di “Gioca con Me” è infatti l’utilizzo del calcio come veicoloper la promozione di valori quali l’inclusione sociale, l’eguaglianza di genere e la responsabilizzazione dei giovani.

      Ora, grazie all’impegno fondamentale svolto sia dalle J|Academy che dalle sedi UNESCO locali e alla collaborazione delle istituzioni scolastiche del territorio, anche i giovani nuovi partecipanti del progetto pilota “Gioca con Me” verranno coinvolti in un processo di integrazione e crescita in un ambiente sereno, sicuro e affidabile nel quale verrà data loro la migliore formazione possibile, dentro e fuori dal campo.

      Questa è solo l’ulteriore dimostrazione di come Juventus riconosca concretamente l’importanza dell’educazione e dello sport quali strumenti di crescita personale e di inclusione sociale. Alla base di “Gioca con Me” risiedono infatti i valori legati al rispetto, al lavoro di squadra, allo spirito disacrificio, per far sì che ogni bambino e ragazzo possa crescere innanzitutto come persona capace di diventare, nel futuro, un adulto pronto a entrare nelmondo del lavoro e bravo a interagire nel contesto sociale in cui si troverà.

      La partnership strategica fra Juventus e UNESCO ha infine sviluppato un nuovo strumento: il Soft Skills Manual, volto a completare l’offerta formativa Club. Il Manuale, che fa riferimento alla Carta Internazionale dell’Educazione Fisica, dell’Attività Fisica e dello Sport, è stato trasmesso a tutti gli allenatori delle JIAcademy nel mondo e fornisce le linee guida essenziali per lo sviluppo di un’educazione completa e di abilità cognitive personali importanti per la crescita di bambini e ragazzi.

      Spetta infatti agli allenatori il compito importante di assicurare il benesserefisico e psicologico dei ragazzi che partecipano al programma J|Academy: proprio per questo il Manuale contiene una serie di tecniche, compresemetodologie di conversazionebuone pratiche e specifici sistemi diallenamento, che supporteranno gli allenatori nel percorso di progresso tecnico e tattico, ma anche fisico e mentale dei ragazzi.

      Dopo tutto, il calcio non è solo passione e divertimento, ma anche rispetto, integrazione, lavoro di squadra e amicizia.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK