Juventus
    Juventus
      28.05.2017 16:30 - in: Settore Giovanile S

      Gli Under 15 superano il Napoli e volano alla Final Four

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Dopo la vittoria per 3-1 dall'andata, oggi l'1-1 a Vinovo apre ai ragazzi di mister Bovo le porte della semifinale contro la Roma.

      Gli Under 15 della Juventus, guidati da mister Riccardo Bovo, si giocheranno lo Scudetto di categoria tra le quattro migliori d'Italia: questo è l'esito del doppio confronto ai Quarti di finale play-off contro il Napoli, vinto dai Bianconeri con un risultato aggregato complessivo di 4-2.

      Dopo la vittoria per 3-1 conquistata sabato scorso a Napoli, firmata dalla doppietta di Tongya e dal gol di Sterrantino, quest'oggi sul terreno di gioco dell'Ale&Ricky di Vinovo è arrivato un pareggio per 1-1 (rete bianconera ancora di Sterrantino al 10' e pareggio partenopeo di Cioffi al 27'), che vale ai giovani Bianconeri la qualificazione alla fase finale Scudetto, in programma in Emilia Romagna con la Finalissima prevista al "Manuzzi" di Cesena.

      «È stata una sfida molto bella: è la prima volta che ci capita quest'anno di gestire una gara su andata e ritorno con il vantaggio dell'andata, e abbiamo cercato di portare la vittoria dalla nostra parte»: commenta soddisfatto a fine gara mister Bovo. «La gara è stata condizionata dalla tensione emotiva dei ragazzi, cui devo fare i complimenti per essere arrivati fin qui, oltre alla temperatura molto elevata. Dobbiamo migliorare ancora nella gestione delle forze e delle idee in previsione delle sfide in programma nelle prossime settimane». 

      Ora, testa alla partita secca di semifinale contro la Roma: «Già martedì inizieremo a prepararci per le Final Four» - spiega mister Bovo - «Non abbiamo ancora fatto niente, l'obiettivo è arrivare fino in fondo lavorando bene per prepararci ed arrivare pronti. Abbiamo già incontrato la Roma al Torneo di Bologna: è un'ottima squadra e quello che sicuramente ci sarà di aiuto è che 23 giocatori su 25 saranno disponibile, abbiamo la rosa quasi praticamente al completo e potremo gestire le forze. Saranno partite "vere", partite secche e il nostro obiettivo sarà far vivere ai ragazzi appieno questa emozione, spingendoli a rendere al massimo».

      Le altre semi-finaliste che contenderanno ai Bianconeri il titolo nazionale, oltre ai giallorossi, saranno l'Inter, che ha eliminato la Salernitana, e la vincente tra Atalanta e Sampdoria (quarto di finale ancora in corso).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK