Juventus
    08.04.2017 23:01 - in: Serie A S

    Higuain: «Una partita difficile, ora pensiamo al Barcellona»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il Pipita dopo la doppietta: «Abbiamo battuto una squadra tosta. Esultanza dedicata a mia mamma Nancy»

    Due gol, il ventesimo e il ventunesimo in campionato: soltanto Omar Sivori e John Charles erano riusciti a quota venti alla prima stagione in Serie A in bianconero. Gonzalo Higuain c'è, e l'ha dimostrato nel migliore dei modi: «E' stata una gara difficile» - ha spiegato il Pipa nel post-partita - «ma sapevamo che poteva essere così. Il Chievo è una squadra tosta, che se la gioca fino alla fine. Sono contento perché siamo riusciti a vincere ed era quello che cercavamo: ora pensiamo al Barcellona, una grandissima squadra. Noi rispettiamo loro e loro rispettano noi: dobbiamo stare tranquilli e arrivare alla partita nel migliore dei modi».

    Una nuova esultanza per Gonzalo, dedicata a una persona speciale: «E' per mia madre Nancy, che era in tribuna».

    L'esultanza di Gonzalo Higuain

    Nessun calo per i Bianconeri: «A Napoli abbiamo speso tanto ma siamo stati bravi. Siamo quasi alla fine, ci stiamo sforzando e siamo in gioco su tutto. Poche squadre ci riescono...»

    A proposito, un pensiero alla doppia sfida al Napoli vissuta la scorsa settimana: «E' stato un ritorno speciale. Sto davvero bene perché i tifosi della Juventus sono sempre con me e questo mi rende felice».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK