Juventus
    Juventus
      15.10.2017 14:30 - in: Champions League S

      Il weekend delle "eurorivali"

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      #EuroWatch: lo Sporting passa il turbo in Coppa di Portogallo; pari per il Barcellona; pirotecnica vittoria esterna dell'Olympiacos

      SPORTING: VITTORIA IN COPPA

      È stato proprio lo Sporting CP, prossimo avversario della Juventus in Champions League (l'appuntamento è per mercoledì 18 ottobre alle 20.45 all'Allianz Stadium), ad inaugurare nella serata di giovedì 12 ottobre il weekend delle Eurorivali opposte ai bianconeri nel Gruppo D della massima competizione europea.

      In Coppa di Portogallo, vittoria per 4-2 in casa dell'Oleiros per la squadra guidata da Jorge Jesus. Biancoverdi in vantaggio di due reti già nella prima frazione di gioco con Palhinha e Matheus. Nella ripresa, è ancora Palhinha a segnare a segnare il provvisorio 3-0, prima della rete di Jackson all'80' cui ha risposto Leao all'87'. I padroni di casa segnano ancora al 93' con Djo Djo ma è comunque la formazione di Lisbona a guadagnarsi il passaggio del turno con la vittoria per 4-2.

      OLYMPIACOS: VITTORIA ROCAMBOLESCA IN CASA DEL PANIONIOS

      Nel pomeriggio di sabato, vittoria esterna dell'Olympiacos, ottenuta a Nea Smyrni contro il Panionios. 4-3 il risultato finale in favore della formazione del Pireo, con il vantaggio ospite firmato Spiridonovic dopo soli tre giri di orologio; il pareggio di Cissé al 18' seguito dalla doppietta di Ansarifard al 37' e al 45'.

      Nel finale, però, succede di tutto: all'83' il Panionios accorcia con Shojaei su rigore e pareggia appena 60 secondi dopo con Dumishaj, ma il colpo di scena arriva all'87', con il rigore realizzato da Fortounis che regala all'Olympiacos i tre punti all'ultimo respiro.

      Un successo che vale alla formazione guidata da Lemonis il quarto posto in una classifica molto corta, con l'AEK e l'Atromitos in testa a +2 ed il Paok terzo a +1.

      BARÇA: PAREGGIO AL WANDA METROPOLITANO

      Dopo sette vittorie consecutive in Liga, arriva a Madrid il primo pareggio per il Barcellona, fermato sull'1-1 dall'Atletico. I catalani partono forte, con due occasioni importanti sui piedi di Messi e Iniesta, prima della doppia conclusione di Griezmann neutralizzata da Ter Stegen. Al 21' sono proprio i Colchoneros a passare in vantaggio con Saul, ma nella ripresa sono i blaugrana a fare meglio: prima Oblak dice no alla gran botta di Suarez; poi Messi trova il palo su punizione ed ancora il portiere Sloveno para prima sull'argentino, poi sullo stesso uruguaiano. Al 37', però, Suarez riesce ad insaccare di testa la prima rete subita dall'Atletico nel nuovo impianto, il Wanda Metropolitano, fissando il risultato sul pareggio.

      La classifica della Liga vede ora il Barça primo a 22 punti, a + 5 sul Real Madrid, che rosicchia due punti dopo la vittoria di Getafe, e sempre a +6 sullo stesso Atletico.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK