Juventus
    07.09.2017 16:30 - in: Serie A S

    Mattia si racconta a Juventus Tv

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    L’intervista di De Sciglio al microfono di Antonio Romano.

    Per conoscere meglio un giocatore arrivato da poco non c’è niente di meglio che una bella chiacchierata… fra amici. 

    Oggi Mattia De Sciglio si è raccontato ai microfoni di Juventus Tv, ricordando i suoi esordi in campo, fin da bambino, e poi soffermandosi sul suo arrivo alla Juventus e sul momento che sta vivendo: ecco qualche passaggio dell’intervista con Antonio Romano.

    IL RUOLO DI TERZINO E LA PRESENZA DI ALLEGRI

    «Ho cominciato in questo ruolo nelle giovanili, per poi diventare stabilmente esterno dalla Primavera in poi, quindi in Prima Squadra. È importante per me avere ritrovato Allegri, che al Milan mi dimostrò grande fiducia, nonostante fossi molti giovane, facendomi lavorare con serenità».

    PERCHE’ LA JUVE?

    «Perché è un Top Team, in Italia e in Europa, una squadra in cui dovrò dare il massimo, in ogni allenamento, per conquistarmi un posto da titolare. È un orgoglio condividere lo spogliatoio con i grandi campioni che ci sono qui, alcuni dei quali conosco già dalla Nazionale e so essere anche delle grandi persone».

    L’ALLIANZ STADIUM: «UN PUNTO DI FORZA»

    «L’Allianz Stadium è un impianto che crea grande suggestione, me ne sono accorto già da avversario: la presenza dei tifosi si sente, ed è molto forte. È un punto di forza, senza dubbio».

    TESTA AL CHIEVO

    «La partita di sabato non sarà semplice, il Chievo è molto organizzato. Dovremo entrare in campo con la giusta mentalità per portare a casa i tre punti, e solo dopo pensare al Barcellona. Tornando al campionato, sarà più difficile del solito, le avversarie si sono rinforzate». 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK