Juventus
    02.07.2017 14:07 - in: Stadium & Museum S

    Juventus Museum, una stagione da record!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Numeri in continua crescita per il Museo bianconero, che ha vissuto un 2016/2017 entusiasmante

    Anche per lo Juventus Museum quella che si è chiusa da poco è stata davvero una stagione memorabile. Il progetto (che vi raccontiamo nel dettaglio in questo speciale) funziona, e piace sempre di più a tifosi e appassionati.

    Lasciamo parlare, come sempre, i numeri: nella stagione 2016/17 i visitatori sono stati 180.504, con una crescita del 17% su quella precedente. Di questi, il 43% ha scelto di rendere ancora più immersiva l’esperienza di visita, partecipando anche allo Stadium Tour.

    In totale, dal giorno dell’inaugurazione, il Museum ha quindi superato quota 800 mila visitatori, per l’esattezza 847.095, stabilendo, in occasione di Juventus-Genoa dello scorso aprile, il record assoluto di ingressi in una singola giornata, ben 3409.

    ECCELLENZA E RICONOSCIMENTI

    Il tutto in una stagione nella quale ha conseguito il riconoscimento da ICOM (International Council of Museum) Italia, organizzazione internazionale di musei e di professionisti impegnati nel conservare, trasmettere e far conoscere il patrimonio naturale e culturale mondiale, presente e futuro, tangibile e intangibile, e ha concluso un accordo con la reggia di Venaria per un biglietto unico, che permette di vivere entrambe le esperienze a un prezzo speciale.

    In altre parole, il Museum continua a crescere, in qualità e quantità, e le scelte vengono premiate dagli appassionati. Non a caso si tratta di un’eccellenza che è stata raccontata anche all’estero, recentemente: a Manchester, in occasione del Workshop ECA dedicato ai musei calcistici. 

    UN'ESPERIENZA INDIMENTICABILE

    Dalle postazioni multimediali alle esposizioni temporanee, da J|Sport, esposizione permanente in continuo arricchimento dedicata ai grandi campioni di tutti gli sport accomunati dalla fede bianconera, all’ala dedicata alla prima squadra: chi entra nel Museum vive un viaggio a 360 gradi nell’essenza della juventinità, dalla storia al presente.

    E a proposito di presente: dal 1 luglio, quando si esce dallo Juventus Museum, basta fare pochi passi per tuffarsi nel nuovo, splendido e ultramoderno Juventus Store!

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK