Juventus
    Juventus
      25.11.2017 15:30 - in: Primavera S

      Nicolussi e Olivieri, la Primavera adesso vola

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Terza vittoria consecutiva per la Under19: a Vinovo cade il Sassuolo. Due assist per Pjaca

      Tre indizi fanno una prova, dice il proverbio. E se così è, allora possiamo dire che la nostra Primavera ha trovato la sua identità e sta cominciando a togliersi le sue soddisfazioni in campionato.

      Dopo i successi contro Fiorentina e Milan, arriva a Vinovo un bel 3-2 contro il Sassuolo, squadra allenata da una vecchia conoscenza delle giovanili bianconere, Mister Felice Tufano. Un successo, quello di oggi, firmato da Nicolussi e da Olivieri (doppietta). In campo anche oggi, per tutta la partita, Marko Pjaca, autore di un'altra convincente prestazione, in vista del recupero completo della condizione.

      INIZIO IN EQUILIBRIO

      Il Sassuolo è più avanti in graduatori, la sfida non si preannuncia per niente facile, e così, infatti, non è. La Juve inizia con un lungo giro palla, che si concretizza al minuto 9 con una percussione di Pjaca da sinistra, uno scarico rasotori, erra in area su cui si avventa Nicolussi, portando in vantaggio la Juve.

      Il Sassuolo si riassesta, comincia a macinare gioco e pareggia poco dopo la metà del tempo, con Raspadori, al termine di una percussione personale in area bianconera.

      La Juve accusa il colpo e per qualche minuto soffre non poco le iniziative offensive della squadra ospite: Loria è molto bravo a metterci la mano n più di una occasione, soprattutto su Pierini. Ma la situazione non degenera e si va al riposo sul risultato di 1-1.

      IL MOMENTO DI OLIVIERI

      Nel secondo tempo è Marco Olivieri a salire in cattedra, con due gol decisivi. Il primo è un colpo da breve distanza, che conclude al 52' una bella percussione di Tripaldelli, mentre in occasione della seconda rete personale, al 63', Olivieri sfrutta un altro assist di Pjaca, questa volta in profondità, si invola verso la porta di Fasolino, lo salta in dribbling e deposita in porta.

      Il match però è tutt'altro che concluso, poichè il Sassuolo lo rimette in piedi al 70' con un tap-in vincente di Palma, dopo una respinta di Loria su una conclusione da fuori area.

      Al contrario di quanto accaduto nel primo tempo, però, i bianconeri non vanno in apnea, si mantengono lucidi e non corrono grossi pericoli fino a fine gara, capitalizzando così un successo fondamentale. 

      Per la classifica e per il morale.

      IL TABELLINO

      Campionato Nazionale Primavera 1 – 10° Giornata Girone di Andata
      Juventus Training Center di Vinovo (To).
      Juventus-Sassuolo 3-2

      Marcatori: 9’ pt. Nicolussi (J), 26’ pt. Raspadori (S), 7’ st. Olivieri (J), 18’ st. Olivieri (J), 25’ st. Palma (S).

      Juventus: Loria, Delli Carri, Tripaldelli, Zanandrea, Caligara (35’ st. Toure), Vogliacco (Cap.), Meneghini (32’ st. Kameraj), Nicolussi (32’ st. Merio), Olivieri, Pjaca, Di Pardo. A disposizione: Busti, Pereira Serrao, Anzolin, Capellini, Morrone, Campos, Montaperto, Portanova, Galvagno. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

      Sassuolo: Fasolino, Joseph, Celia, Diaw (15’ st. Palma), Denti, Piacentini, Piscicelli, Amadio, Raspadori (40’ st. Kolaj), Viero (34’ st. Ahmetaj), Pierini (Cap.). A disposizione: Vlas, Pilati, Cataldo, Cipolla, Marchetti, Aurelio, Maffezzoli, Porrini. Allenatore: Felice Tufano. 

      Ammoniti: 15’ pt. Vogliacco (J), 31’ pt. Caligara (J), 45’ st. Piacentini (S). 

      Prossimo impegno:
      Juventus – Torino
      Primavera Tim Cup – Ottavi di Finale
      Mercoledì 29 novembre ore 14:30

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK