Juventus
    02.08.2017 11:00 - in: Tour - Field S

    JuventUStour: i 5 momenti top

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Cinque diapositive indimenticabili della Juventus Summer Tour 2017 by Jeep

    5. SUPER PINSOGLIO

    Serata davvero indimenticabile quella di Juvenuts - PSG per Carlo Pinsoglio, uno dei grandi protagonisti nella vittoria per 3-2 sui transalpini all'Hard Rock Stadium di Miami.

    Entrato in campo al 65' al posto di Gigi Buffon, l'estremo difensore classe '90, cresciuto nel vivaio bianconero, è stato subito chiamato in causa, prima fermando l'incursione di Guedes, poi con una gran parata su Jesé su colpo di testa distanza ravvicinata e successivamente sul sinistro di Lo Celso.

    Non solo: Pinsoglio è stato decisivo anche nella vittoria sulla Roma al Gillette Stadium di Foxborough, parando il primo rigore giallorosso a Tumminello, decisivo di fatto per il successo bianconero.

    4. ROMA-JUVE: PROVE DI CAMPIONATO

    Amichevole di prestigio e antipasto della stagione di campionato sempre più vicina: Roma-Juve non è mai una partita banale, ed è stata una partita combattuta e vinta con grande determinazione ai calci di rigore.

    Dopo il vantaggio bianconero firmato Mandzukic al 29' (Alex Sandro trova il corridoio giusto per Mario e lo libera davanti ad Alisson: il croato si allarga, supera il portiere giallorosso e conclude in rete), al 29' della ripresa pareggia Dzeko e la sfida è decisa coi tiri dal dischetto.

    Dopo la parata di Pinsoglio su Tumminello, la Juve segna tutti e cinque i rigori, con la rete finale decisiva realizzata da Douglas Costa.

    3. LEGENDS ON TOUR

    Lo JuventUStour non ha visto protagonisti soltanto i ragazzi a disposizione di mister Allegri, ma anche le nostre Juventus Legends: David Trezeguet ed Edgar Davids sono stati con noi negli Stati Uniti, e hanno fatto sentire la presenza bianconera in luoghi iconici come Central Park, l'Empire State Building e Times Square a New York.

    Non solo: le due leggende bianconere hanno ufficialmente inaugurato la nuova Juventus Academy di Sparta, New Jersey, e sono volati in Florida, alla Barry University di Miami, per salutare i 140 giovanissimi Bianconeri della Juventus Academy locale che hanno "sfidato" i loro coetanei delle Academy del PSG.

    2. DUE PERLE DEL PRINCIPINO

    Juve-PSG è stata la partita di Claudio Marchisio: il Principino si è messo in mostra con una bella doppietta, prima portando la Juve in vantaggio quando il risultato era fermo sull'1-1 (assist di Kean e inserimento perfetto del centrocampista col pallone spedito dal limite sotto l'incrocio), poi firmando con freddezza su calcio di rigore (ancora conquistato da Kean) la rete del definitivo 3-2 nella ripresa.

    1. L'AFFETTO DEI NOSTRI TIFOSI AMERICANI

    Lo JuventUStour non sarebbe stato lo stesso senza la cosa più importante: i nostri tifosi.

    Nel corso del viaggio negli States, a New York, a Miami e a Boston, i Bianconeri si sono goduti l'affetto e il tifo costante dei tifosi a stelle e strisce: durante le partite, nelle sessioni di allenamento, in occasione degli eventi e, in generale, lungo tutto l'arco del tour.

    Ora che la squadra è tornata in Italia, la Juventus ha lasciato una traccia importante di sé negli Stati Uniti, con l'apertura della nuova Juventus Academy in New Jersey, la terza negli States.

    Non si può, dunque, non ringraziare i nostri fan americani: grazie a tutti per il vostro grande supporto, siete stati fantastici!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK