Juventus
    28.08.2017 14:45 - in: Settore Giovanile S

    Juventus Youth: il resoconto del weekend

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Gli Under 16 di Barone vincono la Morozov Cup; 5° posto per gli Under 13 al Dieren Tournament in Olanda

    È stato un weekend ricco di sfide importanti (e di vittorie) quello vissuto dal settore giovanile bianconero. Non soltanto per gli Under 15 di mister Bovo, che hanno vinto il Torneo "Ale & Ricky sempre nel cuore" a Vinovo, e per la Primavera, terza al Memorial "Mamma Cairo", ma anche per le restanti categorie Juventus Youth.

    UNDER 16: BELLA VITTORIA A SAN PIETROBURGO

    Bene gli Under 16 di mister Barone, volati in Russia, a San Pietroburgo, per la "Morozov Cup", portata a casa dai Bianconeri con una serie di ottime prestazioni. Dopo la vittoria all'esordio con il Kolonyagi (3-0, reti di Poppa, Abou e Zanchetta), il successo con la Stella Rossa (1-0 firmato Abou), il pareggio col Benfica (1-1, rete bianconera di De Marzo), e la sconfitta di misura contro il CSKA Mosca, la Juventus si è qualificata per la Finale contro i padroni di casa dello Zenit, regolati per 1-0 con il gol decisivo di De Marzo.

    DIEREN TOURNAMENT: BIANCONERI U13 AL QUINTO POSTO

    Importante esperienza all'estero anche per gli Under 13, in campo ad Arnhem, in Olanda, per il Dieren Tournament, chiuso al quinto posto. Per la Juventus di mister Valenti, pari per 1-1 contro Helsinki e Prestige (reti di La Malfa e Pedrosi); vittoria per 2-1 sull'Hannover (in gol Cavallotti e Pedrosi) e goleada sul GA Eagles (PedrosiLa Malfa; doppietta di Rutigliano e sigillo di Mongelluzzi). Dopo la vittoria nel girone, sono arrivati il pari per 0-0 col Vitesse e la sconfitta di misura con lo Zenit, con la conseguente qualificazione alla finale 5°/6° posto, vinta 2-1 sui GA Eagles con i gol di Florea e La Malfa.

    "QUARENGHI" PER GLI UNDER 14

    Torneo di livello anche per gli Under 14 di mister Panzanaro, che sono stati impegnati a San Pellegrino Terme (BG) per il Memorial Quarenghi: per i Bianconeri, pareggio 2-2 contro il Krasnodar (in gol Spinella e Costanza), pokerissimo sull'Albinoleffe (5-0 con la doppietta di Hasa oltre ai gol di Evans, Ciampolillo e Petrassi) e vittoria di misura sul Renate (1-0 firmato Hasa). A seguire, finale per il 5°/6° posto nella quale si è imposto l'Helsinki (rete bianconera di Della Valle).

    In campo a San Pellegrino nell'edizione femminile del "Quarenghi" anche le Under 15 di mister Pini, quarte classificate dopo il 2-1 subito dal Brescia (rete bianconera di Morengo) e lo 0-0 con l'Atalanta, che poi ha avuto la meglio sulla Juventus ai calci di rigore.

    ED ORA IL "VARANI"

    Dopo il "Quarenghi", i Bianconeri Under 14 sono subito pronti a scendere nuovamente in campo a Roma, questa volta per il "Memorial Varani". Si gioca già domani, martedì 29 agosto, alle 19.30 contro la Lodigiani; mercoledì 30 agosto alle 15.30 il match contro la Unicusano Fondi; giovedì 31 agosto alle 18 contro il Weston ed infine sabato 2 settembre alle 19.30 contro la Roma, con fase finale in programma nella giornata di domenica 3 settembre.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK