Juventus
    26.11.2017 23:56 - in: Serie A S

    La “prima volta” di Howedes

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Dopo l'esordio in bianconero, la gioia del difensore tedesco: «Sono felice di aver contribuito alla vittoria»

    La felicità per il rientro dall'infortunio e la soddisfazione di aver contribuito alla vittoria sul Crotone: questi i temi chiave delle parole di Benedikt Howedes, che questa sera ha fatto il proprio esordio in bianconero. «Sono davvero felice di essere rientrato in campo dopo l'infortunio» - spiega il difensore tedesco - «e di aver giocato la mia prima partita con la Juventus, aiutando la squadra a conquistare i tre punti, che questa sera erano la cosa più importante».

    Uno scontro di gioco e una ferita al naso, sul quale Benedikt rassicura i tifosi: «Il naso non è rotto: appena è successo, sembrava qualcosa di più ma si tratta soltanto di un piccolo taglio... Con un grande cerotto».

    Juve proiettata verso la prossima sfida, venerdì sera a Napoli: «Sarà una partita intensa, in casa della capolista, una squadra in ottima forma, ma noi abbiamo la forza per batterli, dobbiamo crederci e dare il nostro meglio».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK