Juventus
    Juventus
      04.06.2017 17:58 - in: Primavera S

      La Primavera vola alle Semifinali Scudetto

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Bella prova dei ragazzi di Grosso, che battono la Samp 1-0 e adesso attendono la loro avversaria

      La Juve Primavera fa sul serio, ed è di nuovo alle semifinali Scudetto, per il secondo anno consecutivo. Dopo aver battuto la Sampdoria per 1-0 oggi allo stadio “Ricci” di Sassuolo, i bianconeri attendono di conoscere i loro avversari: in semifinale si giocherà contro Atalanta o Fiorentina. Ma ciò che conta è che la Juve ha fatto alla grande il suo dovere.

      LA PARTITA

      Si gioca in un pomeriggio molto caldo, in Emilia: la Juve nonostante questo parte forte, e sfiora il gol dopo pochi minuti con un sinistro a giro di Clemenza. La partita comunque è equilibrata, la Samp ribatte, Del Favero è chiamato a dire di no a Gomes: questo fino al 20’ circa del primo tempo, quando i bianconeri prendono campo e aggrediscono i blucerchiati. Arrivano una serie di conclusioni molto pericolose in sequenza e proprio quando la Sampdoria sembra aver trovato le contromisure, facendosi vedere in area juventina, ecco il gol partita: inserimento di Zeqiri in area, conclusione perfetta al 38’ del primo tempo.

      Nella ripresa la Juve controlla e amministra il vantaggio, e non è impresa semplice, vista l’espulsione di Coccolo al 58’. 

      La partita resta equilibrata, ma è proprio la Juve ad andare vicina al gol con Bove all’84, per poi contenere le ultime folate della Samp, chiuse anche da un sempre ottimo Del Favero.

      Ma ciò che conta è che i bianconeri sono in semifinale.

      I COMMENTI

      Così Vogliacco: «Una gara di livello, lavoriamo da mesi per questo obiettivo e oggi abbiamo anche dimostrato di saper soffrire. Adesso riposiamo poi pensiamo alla semifinale».

      Soddisfatto, ovviamente, Mister Grosso: «Non giocavamo partite ufficiali e impegnative da più di un mese quindi siamo davvero contenti. La partita non era semplice, siamo stati molto bravi a fare al meglio quello che sappiamo fare, ad approcciare bene e a compattarci quando siamo rimasti in 10».

      TABELLINO

      Campionato Nazionale Primavera Tim 
      Quarto di Finale Final Eight (gara unica ad eliminazione diretta)
      Stadio Ricci di Sassuolo (Mo).
      Juventus-Sampdoria 1-0
      Marcatore: 38’ pt. Zeqiri (J).

      Juventus: Del Favero, Coccolo, Vogliacco, Rogerio, Matheus Pereira (35’ st. Mosti), Kanoute (21’ st. Bove), Clemenza (Cap.), Leris, Zeqiri (18’ st. Semprini), Caligara, Beruatto. A disposizione: Loria, Marricchi, Muratore, Tripaldelli, Toure, Ndiaye, Galtarossa, Merio, Nicolussi. Allenatore: Fabio Grosso.

      Sampdoria: Krapikas, Tissone, Leverbe, Tomic, Baumgartner (35’ st. Curito), Balde, Cioce (Cap.) (29’ st. Gabbani), Gomes Ricciulli, Pastor Carayol, Tessiore, Ejjaki (6’ st. Criscuolo). A disposizione: Cavagnaro, Piccardo, Doda, Gilardi, Oliana, Romei, De Nicolo, Cuomo, Testa. Allenatore: Francesco Pedone.

      Ammoniti: 31’ pt. Coccolo (J), 14’ st. Caligara (J), 40’ st. Mosti (J), 36’ pt. Baumgartner (S), 3’ st. Tessiore (S), 14’ st. Tomic (S).

      Espulso: 13’ st. Coccolo (J) per doppia ammonizione.

      Prossima gara:
      Semifinale Final Eight – mercoledì 7 giugno (contro la vincente di Atalanta-Fiorentina)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK