Juventus
    17.07.2017 13:30 - in: Eventi S

    Douglas Costa: «Juve, il posto giusto»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il brasiliano si presenta in conferenza stampa: «La Juve è una grande squadra mi è sempre piaciuto vederla, perché ha un gioco di alto livello»

    «La Juve è una grande squadra mi è sempre piaciuto vederla, perché ha un gioco di alto livello e quando ho avuto l'occasione di farne parte, non mi sono lasciato sfuggire l'opportunità». Douglas Costa si presenta alla stampa e ai tifosi, cinque giorni dopo l'ufficializzazione del suo passaggio in bianconero. «Il campionato italiano mi piace molto – sottolinea il brasiliano - È un calcio fisico, dove ci sono diversi contatti e mi adatterò in fretta».

    Qualche consiglio, non solo su come ambientarsi in Italia, è arrivato da Vidal, suo compagno al Bayern: «Arturo è un grande amico, mi ha spiegato quanto la Juve sia grande e quanto sia seguita in tutto il mondo».

    Velocità, tecnica e duttilità sono caratteristiche preziose e Douglas Costa è pronto a metterle a disposizione della squadra: «Nello Shakhtar giocavo a destra, mentre nel Bayern dalla parte opposta. Non so ancora quale sarà la mia posizione qui, ma non ci saranno problemi. Questa squadra è fatta per vincere, è arrivata per due volte in finale di Champions e credo di essere arrivato nel posto giusto al momento giusto».

    Le qualità di Douglas e la sua capacità di sfornare assist saranno preziose per i compagni, in primis per Higuain: «È un attaccante fenomenale e credo che insieme potremo segnare molto», conclude il brasiliano.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK