Juventus
    26.02.2017 15:00 - in: Primavera S

    Meno uno al Derby Primavera: parola a Rogerio

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Domani alle 14.30 fischio d’inizio della stracittadina Under 19. Ne ha parlato con JTv il terzino sinistro brasiliano

    «Ci siamo preparati e allenati molto bene, il Torino è una squadra fisicamente molto forte, ma noi siamo pronti, e vogliamo portare a casa tre punti». Questo è il pensiero di Rogerio Oliveira Da Silva, per tutti semplicemente Rogerio. Il terzino sinistro brasiliano, classe 1998, di ritorno dal campionato sudamericano per Nazionali Sub20, è tornato a essere un elemento fondamentale della squadra di Fabio Grosso: «Per me indossare la maglia della Juve è un orgoglio, un top club mondiale, spero di stare qui molti anni e magari approdare alla Prima Squadra – spiega ai microfoni di Antonio Romano su JTv – Grazie a Mister Fabio Grosso mi sono integrato bene, lui è un tecnico intelligente, che mi ha dato tanti consigli, mi spiega dove devo crescere e migliorare. E poi grazie ai compagni, che mi hanno fin da subito accolto nel migliore dei modi».

    E dire che il campionato italiano non è certo facile: «Si gioca un calcio molto più tattico, cui in Brasile non siamo molto abituati, ma grazie a tutte le persone che i stanno vicino sto migliorando». Prosegue Rogerio: «Il nostro girone è complicato, non puoi abbassare la guardia, come insegna la sconfitta di Sassuolo. Siamo una bella squadra, abbiamo disputato una ottima Youth League, è stato un onore difendere i colori della Juve, speriamo di andare ancora meglio l’anno prossimo, ma adesso pensiamo solo al Derby».

    E poi c’è la Nazionale: «Purtroppo non è andato benissimo il Sub20, ma dobbiamo subito rialzare la testa e pensare ai prossimi impegni: spero comunque di crescere anche nella Seleção».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK