Juventus
    Juventus
      27.10.2017 12:30 - in: Serie A S

      Montella: «Una sfida storica»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Così il tecnico rossonero sul match di domani: «La Juve pratica un calcio attrattivo, servirà la partita perfetta e un po’ di fortuna»

      Il Milan arriva alla sfida di domani sera proprio come i bianconeri, forte di un 4-1 messo a segno sul campo del Chievo due sere fa.

      Il tecnico rossonero Montella è deciso a dare continuità alla prestazione, ma conosce le difficoltà che comporta l’affrontare la Juventus. Così ha parlato in conferenza stampa: «Vincere sarebbe una svolta per noi, perché stiamo crescendo. Ma servirà la partita perfetta, insieme a un po’ di fortuna».

      E continua: «Noi abbiamo un’idea di calcio, ma sappiamo che non possiamo giocare sempre come vogliamo. La vittoria di Verona non ci deve bastare, abbiamo di fronte la Juventus. Stimo i bianconeri, sono vincenti e gestiscono i momenti positivi con equilibrio, così come quelli negativi. Hanno un modo attrattivo di fare calcio, e la partita sulla carta è impari».

      Però, prosegue Montella, «So che questa è una sfida storica, noi siamo carichi e vogliamo tornare a competere a questi livelli. Abbiamo le carte in regola per vincere, ma dovremo giocare con tutte le nostre qualità».

      Ancora sulla Juve: «Sono fortissimi in entrambe le fasi, stimo moltissimo Allegri e specialmente lo apprezzo quando è sotto pressione. Comunque, lo scorso anno, mettemmo in difficoltà la Juve in campionato e Supercoppa: sappiamo che ora deve essere ancora un’altra storia. Quella di domani è una bella partita, da preparare e da giocare».

       

      I CONVOCATI

      Ecco infine l'elenco dei convocati rossoneri per la sfida di domani:

      PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Storari
      DIFENSORI: Abate, Antonelli, Gomez, Musacchio, Paletta, Rodriguez, Romagnoli, Zapata
      CENTROCAMPISTI: Biglia, Borini, Calhanoglu, Kessie, Locatelli, Mauri, Montolivo, Zanellato
      ATTACCANTI: Cutrone, Kalinic, André Silva, Suso.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK