Juventus
    Juventus
      03.04.2017 09:00 - in: Serie A S

      Napoli-Juve, nomi e numeri

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      In scena ieri al San Paolo la prima di due sfide ravvicinate: ecco come la raccontano le statistiche

      La Juventus esce dal San Paolo imbattuta, con un pareggio che le permette di tenere il Napoli a distanza di 10 punti in classifica, a 8 giornate dalla fine del campionato. Quello di ieri è il primo pareggio in cui i bianconeri partono da situazione di vantaggio, che conferma comunque una caratteristica: la Signora segna moltissimo a inizio partita.

      Ben nove i gol nei primi 10 minuti di gioco in questo campionato, più di ogni altra squadra. Altra conferma: la solidità in trasferta. Bianconeri imbattuti, infatti, nelle ultime sei partite giocate fuori casa (4 le vittorie).

      È comunque stata una sfida combattuta e non semplice per la Juve, che ha tirato una sola volta nello specchio, e che ha fatto 4 tocchi nell’area del Napoli, non era mai successo in questo campionato.

      Inoltre la differenza tra tiri fatti (4) e subiti (17) per la Juventus è stata di -13, la peggiore per i bianconeri in questo campionato.

      Detto questo, i bianconeri hanno dimostrato solidità, caparbietà nei contrasti e nei recuperi, come confermano i dati generali del match

      Il tutto mantenendo un baricentro piuttosto basso, come conseguenza di una posizione media più alta da parte dei padroni di casa.

      Venendo ai nomi, ancora una volta “dobbiamo” ricordare un’ennesima cifra raggiunta da Gianluigi Buffon che è arrivato a 615 gare in Serie A agganciando Javier Zanetti al secondo posto nella classifica all time del campionato.

      Altri nomi? Miralem Pjanic, che ha festeggiato il suo compleanno con un assist delizioso in occasione del gol bianconero, e poi proprio l’autore della rete, Sami Khedira che ha pareggiato il suo score dello scorso campionato, con cinque reti realizzate.

      Infine, ben 59 i passaggi positivi di Giorgio Chiellini, che ha giocato 87 palloni: in entrambi i casi, più di tutti i bianconeri.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK