Juventus
    06.03.2017 08:30 - in: Serie A S

    Nomi e numeri di Udinese-Juventus

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Ecco come i dati raccontano la sfida della Dacia Arena

    È arrivato un pareggio, ieri, alla Dacia Arena di Udine. Uno a uno contro un’Udinese caparbia, che pur “sotto” nel possesso palla ha impegnato la Juventus in più di una occasione, costringendo i bianconeri al recupero, concretizzato dalla rete di Bonucci nel secondo tempo.

    Un match complicato, si diceva, come si può vedere dai numeri del match

    Ma non sono questi gli unici numeri rilevanti dell’1-1 di ieri. Intanto fa notizia il fatto che la Juventus torni a impattare una partita dopo più di un anno e ben 38 partite (l’ultima volta a febbraio 2016). Inoltre, i bianconeri hanno preso gol nel primo tempo, per la prima volta da Fiorentina-Juve. Pochi tiri nello specchio per la Juventus, solo 3, contro i 4 subiti dall’Udinese solo nel primo tempo: in compenso la Signora è andata in rete anche ieri, come è accaduto sempre nelle ultime 18 sfide di Serie A giocate (39 reti in tutto).

    E ricordiamo infine un altro dato: il vantaggio dei bianconeri sale a 8 punti sulla seconda in classifica, la Roma.

    Veniamo ora ai nomi: parliamo di Dani Alves, che ieri è stato il giocatore della Juventus che ha giocato più palloni (91), ha effettuato più duelli (14), più contrasti (4) e più cross (6).

    Secondo nome, ovviamente, quello del giocatore che ha segnato la rete del pareggio, Bonucci. Leo ha siglato ieri il suo secondo gol in trasferta in Serie A sui 13 realizzati (il 1° contro il Palermo, aprile 2012).

    Infine, menzione speciale per Capitan Gigi Buffon, che ha collezionato la presenza numero 612 in A, eguagliando Totti al terzo posto all-time. Zanetti, secondo, è a 615.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK