Juventus
    02.12.2017 18:08 - in: Champions League S

    Parola di Mattia

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il laterale bianconero a Juventus Tv: «Adesso continuiamo a giocare da squadra come ieri»

    Soddisfazione, e voglia di continuare così. C’è tutto questo, e molto altro, nell’intervista di Mattia De Sciglio a Juventus Tv all’indomani della sfida contro il Napoli.

    UN BUON PERIODO 

    «Sono contento – spiega- Ma questo momento deve essere un punto di partenza per migliorare giorno dopo giorno. In questi mesi i compagni, il team e la società mi hanno aiutato molto, non facendomi mancare mai la fiducia e aiutandomi a restare sereno: in questo modo ho accresciuto la mia autostima».

    IL POST SAN PAOLO

    «Napoli era importante per noi: i tre punti sono difficili da conquistare su quel campo, considerando anche la rivalità che c’è fra Napoli e Juve. Altri scontri diretti difficili ci aspettano, dovremo giocare da squadra, come abbiamo fatto ieri»

    E ancora, sulla partita contro i partenopei: «Abbiamo fatto vedere una grande prova difensiva, ed era una delle cose più importanti, perché non prendere gol ti dà sicurezza nelle partite successive, ti permette di giocare con maggiore serenità. Ieri ci siamo aiutati restando compatti: tutto è stato in un certo senso più semplice».

    SEMPLICEMENTE PIPA 

    «Gonzalo non ha bisogno di definizioni, la sua carriera parla per lui, è uno di quelli che fa parlare il campo: è un punto di riferimento, per noi».

    DAL CAMPIONATO ALLA CHAMPIONS

    «Il nostro obiettivo è vincere il settimo Scudetto, ieri lo abbiamo dimostrato con una prova di forza. Il campionato è difficile, più del solito, le concorrenti si sono rinforzate, dovremo dare il 110% sempre, come a Napoli. Quanto alla Champions League, martedì dovremo conquistare l’accesso agli ottavi di finale: siamo con la testa ad Atene, Napoli è archiviata, anche se dovremo mantenere, lo stesso atteggiamento, sfruttando le occasioni che avremo a disposizione. Segnare? se ne avrò l’occasione ci proverò…»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK