Juventus
    Juventus
      06.09.2017 19:15 - in: Settore Giovanile S

      Primavera al via: parola a Vogliacco

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Venerdì l'esordio stagionale contro il Bologna: il difensore classe '98 presenta la sfida ai microfoni di Juventus TV

      Meno due alla prima giornata del Campionato Primavera: venerdì 8 settembre alle ore 15 al Training Center di Vinovo la Juventus aprirà la stagione ospitando il Bologna, dando il via a una nuova importante stagione, che vedrà i Bianconeri di Dal Canto in campo anche martedì 12 settembre in casa del Barcellona per la prima gara di UEFA Youth League.

      In questa occasione, il difensore bianconero Alessandro Vogliacco ha presentato oggi la stagione che verrà ai microfoni di Juventus TV (visibile sul canale 212 di Sky), raccontando anche le emozioni vissute in tournée e negli allenamenti con la Prima squadra:

      UNA PASSIONE DI LUNGA DATA

      «La mia passione per il calcio è iniziata da giovanissimo, a tre/quattro anni, guardando mio fratello che si allenava. L'arrivo alla Juventus, quattro anni fa, è stato innanzitutto un onore, nonché uno stimolo a crescere in fretta per adattarmi a questa grande società».

      DA OGNI MISTER, QUALCOSA DA IMPARARE

      «In questi anni di Juve ogni allenatore che ho avuto mi ha lasciato molto: da Tufano, per l'intensità e l'aggressività, fino a Grosso, che mi ha insegnato a giocare la palla facendomi crescere su tanti aspetti. Ora, con Dal Canto, sto affrontando metodologie nuove di allenamento ed, essendo un ex difensore, il mister potrà lasciare tanto soprattutto a noi che svogliamo questo ruolo. Sarà uno stimolo in più per imparare cose nuove».

      CON LA PRIMA SQUADRA IN TOURNÉE E IN ALCUNI ALLENAMENTI

      «Respirare l'aria della Prima squadra è gratificante ed è uno stimolo per poterci arrivare da protagonista. Dai campioni, ho imparato a mettere intensità e professionalità in ogni momento di ogni allenamento.

      PROTAGONISTA ANCHE IN NAZIONALE, RECENTEMENTE RIENTRATO DALLA UNDER 20

      «Giocare per la Nazionale, rappresentare il mio Paese, è un orgoglio e una grande responsabilità!»

      CAMPIONATO PRIMAVERA AL VIA, CON UNA NUOVA FORMULA

      «Questa è una formula che sicuramente farà crescere più in fretta i giovani, ci sarà più qualità e più competitività e bisognerà fare gruppo in fretta per essere competitivi e al top. Il Bologna sarà difficile da affrontare, nelle prime giornate si fa sempre un po' di fatica ma stiamo preparando la partita con serenità, intensità e concentrazione».

      E POI LA YOUTH LEAGUE...

      «Sarà un girone tosto e di qualità: proveremo a qualificarci e ad essere protagonisti anche in questa competizione».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK