Juventus
    21.05.2017 17:00 - in: Fan S

    Sei anni di social da #Le6end

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Ripercorriamo le feste Scudetto di queste sei stagioni attraverso l'evoluzione dei nostri Social.

    Se c'è un fenomeno che negli ultimi sei anni ha vissuto una crescita esponenziale e una lunga serie di cambiamenti, è senza dubbio quello dei Social Network. Di cambiamenti ne abbiamo vissuti parecchi dal 2011/2012, ma c'è qualcosa che non è mai cambiato: lo Scudetto cucito sulla maglia bianconera, sei volte di fila.

    Andiamo, dunque, a ripercorrere questo percorso leggendario attraverso i post dei nostri Social, con i quali abbiamo descritto e condiviso insieme a voi le emozioni di questi sei fantastici Tricolori.

    2011/2012: IL TRENTESIMO SCUDETTO

    È uno Scudetto speciale, quello della stagione 2011/2012, la prima vissuta nella nostra nuova casa: lo Juventus Stadium. La squadra di Antonio Conte compie un'impresa che in pochi avrebbero pronosticato ad inizio stagione e conquista il primo di questi sei Scudetti consecutivi, quello che dà il via alla leggenda.

    Una cavalcata, quella bianconera, che vi abbiamo raccontato anche sui nostri Social, all'epoca Facebook, Twitter e Youtube.

    Questo l'annuncio della vittoria del Titolo, avvenuto su Twitter, dopo il successo per 2-0 sul Cagliari a Trieste, campo neutro scelto dai rossoblù per ospitarci, il 6 maggio 2012. Certo, ne è passata parecchia di acqua sotto i ponti da quel semplice tweet testuale...

    Momenti di gioia assoluta, che vi abbiamo fatto vivere insieme a noi su Youtube:

    Il 13 maggio 2012, lo Stadium accoglie i Campioni d'Italia, che sollevano la Coppa. Poi la festa può trasferirsi in città, con il Pullman scoperto e centinaia di migliaia di tifosi a celebrare il 30° Scudetto! 

    Volete rivivere quel momento? Lo abbiamo documentato così:

    Una festa che ha coinvolto tutto l'ambiente Juve, come testimonia questo post su Facebook:

    È stato un cammino fantastico, quello dei nostri ragazzi, cui abbiamo voluto rendere omaggio con questo video celebrativo su Youtube:

    2012/2013: lo Scudetto numero 31

    È il 5 maggio 2013 quando la Juve di Antonio Conte conquista lo Scudetto numero 31, il secondo consecutivo. I Bianconeri superano 1-0 il Palermo allo Stadium, e sono matematicamente Campioni d'Italia.

    Anche sui Social è una stagione speciale, con la creazione del nostro account ufficiale Instagram, dedicato al racconto del mondo Juve attraverso le immagini più belle, in campo e fuori dal campo. Inaugurato a luglio 2012, a fine stagione erano quasi 100.000 i followers bianconeri, un numero destinato costantemente a crescere, come avrete modo di scoprire.

    Proprio su Instagram, ecco come abbiamo annunciato la vittoria del 31° Scudetto, invitando i nostri tifosi a condividere con noi questo momento utilizzando nei propri post l'hashtag #JuveCampione:

    Ed ecco il video animato che abbiamo dedicato su Youtube a questa impresa, raccontandovi la "ricetta" del 31° Scudetto:

    Attraverso Facebook, Instagram, Twitter e Youtube, vi abbiamo fatto vivere insieme a noi le emozioni della grande festa bianconera allo Stadium, sul terreno di gioco e negli spogliatoi:

    ... Prima che la festa Scudetto si trasferisse nelle piazze e nelle strade di Torino, come vi abbiamo raccontato su Instagram, Twitter e in diretta streaming su Youtube:

    L'11 maggio 2013, dopo il pari contro il Cagliari allo Stadium, è il momento di alzare la Coppa:

    Conte, Alessio e Carrera... Campioni d'Italia! #JuveCampione

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    2013/2014: #JUVEX3

    2013/2014: la Juventus di Antonio Conte si laurea Campione d'Italia per la terza volta consecutiva, per lo Scudetto numero 32.

    È una stagione speciale, di grande evoluzione, per i nostri Social: per venire incontro ai tifosi bianconeri di tutto il mondo, i nostri account si differenziano per linguaggio. Nasce la pagina internazionale della Juventus su Facebook, con contenuti creati nativamente in inglese, ed altrettanto avviene su Twitter, dove - a fine stagione - oltre all'account globale in inglese, la Juventus sarà presente con un account indonesiano e spagnolo.

    Non soltanto cresce e si differenzia la community (al termine della stagione sportiva, i fan complessivi su Facebook saranno quasi 18 milioni; i followers su Instagram saranno poco meno di 400.000 e più di 1 milione quelli su Twitter), ma evolve anche la nostra identità visiva, con una forte caratterizzazione grafica, e una grande cura stilistica dei contenuti sui nostri Social.

    Volete un esempio? Ecco come abbiamo celebrato i nostri primi 10 milioni su Facebook, a febbraio 2014, con la partecipazione speciale di Carlos Tevez...

    Sempre a febbraio 2014, l'account Twitter @juventusfc raggiunge 1 milione di followers, che abbiamo voluto ringraziare così, con l'hashtag #Juve1M:

    "Non c'è due senza tre": questo è il motto con il quale abbiamo celebrato a fine stagione la conquista del Tricolore, cui abbiamo dedicato l'hashtag #JuveX3. È il 4 maggio 2014 il giorno della vittoria matematica: i Bianconeri sono in ritiro e non devono neppure scendere in campo, complice la sconfitta della Roma col Catania.

    Ecco il post celebrativo immediatamente pubblicato sui nostri account:

    Nel ritiro possono partire i festeggiamenti, che abbiamo condiviso coi nostri tifosi così:

    All in for the group celebration #selfie! #JuveX3 #InstaJuve

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    Il giorno successivo, 5 maggio 2014, lo Juventus Stadium accoglie i Campioni d'Italia per il match contro l'Atalanta.

    A fine gara, le celebrazioni proseguono negli spogliatoi, ed attraverso Twitter e Youtube vi abbiamo portati a festeggiare insieme a noi:

    Anche in questo caso, parte integrante della nostra attività sugli account Social è stata l'interazione con voi tifosi, e la valorizzazione dei tanti - tantissimi - contenuti che avete dedicato alla vittoria bianconera, attraverso l'hashtag #JuveX3, i migliori dei quali abbiamo anche pubblicato su Juventus.com. Scegliendone, non a caso, esattamente 32...

    In più, con l'innovativa App Juventus Live, ognuno di voi è stato realmente parte della nostra grande festa!

    Il 18 maggio 2014 è il giorno della premiazione: allo Stadium la Juventus solleva la Coppa per la terza volta consecutiva!

    Un momento raccontato così sui nostri Social:

    ... In campo un immancabile selfie, con la collaborazione di Simone Pepe...

    Carlitos and the Scudetto... love at first sight!

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    ... Prima della grande festa con il bus scoperto per le strade di Torino, che avete seguito in tempo reale con lo streaming su Juventus.com e con il nostro live-twitting.

    A bus with three precious passengers on board: our three consecutive Scudetto trophies! #JuveX3

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    Il tutto raccolto in un video Youtube, da vedere e rivedere, per riassaporare le emozioni di quella fantastica giornata:

    2014/2015: #4JU33

    La stagione 2014/2015 rappresenta un'annata di importante evoluzione anche per i nostri Social: a luglio 2014, infatti, viene inaugurato l'account Facebook dedicato all'Indonesia; mentre a febbraio 2015 è il momento di quello giapponese, community per la quale da luglio 2014 è previsto anche un account Twitter dedicato.

    È una stagione fantastica sui nostri account, con Instagram che supera abbondantemente il traguardo del milione di followers (saranno oltre 1,6 milioni al 30 giugno), e una crescita esponenziale su Facebook, Twitter e Youtube.

    A proposito di traguardi, ecco come avevamo celebrato il nostro primo milione su Instagram, dedicandovi l'hashtag #1OFUS:

    One million followers on Instagram! Thanks for your support! You are #1OfUs. #instajuve #forzajuve #finoallafine

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    ... A fine stagione, l'account Twitter @juventusfc raggiunge quota 2 milioni di followers, che celebriamo con l'hashtag #Noi2, chiedendovi di raccontarci in 140 caratteri il vostro rapporto con la Juve:

    ... Ed ecco il nostro ringraziamento speciale ai 15 milioni di fan bianconeri su Facebook, traguardo raggiunto a novembre 2014 (a maggio 2015 saranno più di 18 milioni):

    Sul campo, è l'anno del quarto Scudetto consecutivo per la Juventus, il 33° nella storia bianconera.

    La festa Scudetto scatta il 2 maggio, con quattro giornate di anticipo, dopo la vittoria per 1-0 conquistata a Marassi contro la Sampdoria. 

    Sui nostri Social, è un momento che abbiamo celebrato così, con l'hashtag #4JU33quarto titolo consecutivo e 33° Tricolore in bacheca:

    È festa a Marassi, in campo e negli spogliatoi: una festa alla quale, ovviamente, avete partecipato anche voi, attraverso i nostri post:

    The final whistle in Liguria sparked mass celebrations! #InstaJuve #FinoAllaFineForzaJuventus #JuveToday #Juventus #Juve #4Ju33

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    ... Portandovi davvero dietro le quinte insieme a noi!

    Ai nostri Campioni, abbiamo dedicato queste card celebrative... Niente male, vero?

    Ed infine abbiamo festeggiato insieme a voi, sollevando la Coppa allo Stadium! Ecco i post che abbiamo condiviso per farvi vivere insieme a noi quelle fantastiche emozioni:

    CHAMPIONS! #InstaJuve #FinoAllaFineForzaJuventus #JuveToday #Juventus #Juve #4Ju33 #camp10ni

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    ... E per chiudere, la clip che celebra una giornata davvero indimenticabile:

    2015/2016: #HI5TORY

    #HI5TORY: questo è l'hashtag che abbiamo scelto per la celebrazione del nostro Scudetto numero 34, il quinto consecutivo, conquistato nella stagione 2015/2016. Una rimonta incredibile, quella bianconera, per un titolo che è entrato a pieno diritto nella storia del calcio italiano, con la Juventus che eguaglia il ciclo vincente del "quinquennio d'oro" degli anni '30, primo Club a riuscire in questa strabiliante impresa.

    Una vittoria speciale, alla quale non si poteva non dedicare, dunque, uno dei nostri "Juventus Special" su Juventus.com: cliccando qui, potrete riscoprire tutto - ma proprio tutto! - di questa impresa dei Bianconeri!

    Del resto, è stata una stagione storica anche per i nostri Social, con la nascita dell'account Snapchat, il social più amato dai giovani, oltre alla creazione degli account ufficiali Facebook e Twitter in lingua araba, segnale di una internazionalizzazione sempre maggiore.

    Su Facebook, a novembre 2015 raggiungiamo i 20 milioni di Fan, così tanti che potremmo... "fondare una nazione". Ecco come decidiamo di ringraziarvi, con la partecipazione speciale di Sami Khedira:

    A gennaio 2016, poi, arriveranno i 3 milioni di fan su Instagram... Così tanti, che per accoglierli tutti avremmo bisogno di 74 Juventus Stadium!

    Non finisce, ovviamente, qui: a maggio 2016 saranno 23 milioni i nostri fan su Facebook; 3,6 milioni i followers complessivi su Twitter; più di 4 milioni quelli su Instagram; oltre ai 444.000 iscritti al canale bianconero su Youtube.

    Questo è il ringraziamento speciale dedicato ai nostri followers al raggiungimento dei 3 milioni di utenti sull'account Twitter in lingua italiana:

    Per celebrare uno Scudetto così importante, in un contesto digitale sempre più strutturato e raffinato, bisogna fare le cose in grande... Ed è ciò che accade il 25 aprile 2016, quando la Juve - senza neppure scendere in campo - diventa matematicamente Campione d'Italia mentre il gruppo è interamente radunato a Vinovo per l'allenamento.

    WE MADE #HI5TORY! Così abbiamo immediatamente celebrato questa impresa:

    La parte più divertente, però, è stata raccontarvi in diretta che cosa è successo a Vinovo quel fantastico pomeriggio! Vi rinfreschiamo la memoria così:

    Per descrivere al meglio questo momento, abbiamo anche scelto di avvalerci di autorevoli "editorialisti"...

    ... E di toglierci lo sfizio di una dedica a chi, ad inizio stagione, dava per scontato che la Juve stavolta non ce l'avrebbe fatta. A loro... #TANTI5ALUTI!

    E per iniziare la giornata successiva, ecco il giornale che abbiamo letto a colazione...

    Avevamo otto Pentacampioni da celebrare, e lo abbiamo fatto con questa GIF:

    Il 14 maggio 2016 allo Stadium, al termine di Juve-Sampdoria, è il momento di alzare la Coppa per la quinta volta consecutiva. Ovviamente sui nostri Social vi abbiamo fatto vivere quel momento minuto per minuto, anche con un'esclusiva Live Story su Snapchat:

    Campeones. @paulodybala @cuadrado. #InstaJuve #FinoAllaFine #ForzaJuve #HI5TORY #LaJoya

    Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

    Un'emozione che vi abbiamo fatto vivere in diretta, attraverso Facebook Live, insieme a noi... Direttamente dal terreno di gioco dello Juventus Stadium!

    E per i nostri tifosi più esigenti, la premiazione l'abbiamo ripresa anche a 360°! Godetevi lo spettacolo qui:

    Coppa dello Scudetto che gli otto Pentacampioni hanno poi portato allo Stadium Megastore ed infine J|Museum, accolti da Maria Sole Agnelli, un momento che vi abbiamo raccontato in diretta su tutti i nostri Social, Snapchat compreso:

    E per chiudere la stagione in bellezza, ecco le card celebrative dedicate al mister e a tutta la rosa bianconera, pubblicate sui Social e messe a disposizione in alta definizione su Juventus.com per essere stampate:

    2016/2017: #LE6END

    Questa è la stagione del sesto Scudetto consecutivo, quello della Leggenda, e la festa è appena cominciata... 

    Seguite le celebrazioni sui nostri canali ufficiali: Facebook, Twitter, Instagram, la nuova piattaforma Dugout, Snapchat e Youtube. 

    È stata una stagione fantastica, con la conquista dello Scudetto numero 35, il sesto consecutivo, che abbiamo celebrato con l'hashtag #LE6END. E la storia continua...

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK