Juventus
    07.02.2017 11:00 - in: Serie A S

    Stats&Facts, a un giorno dal Crotone

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Focus sul match dello Scida: kick-off alle ore 18 di domani

    La Juventus recupera domani pomeriggio il diciottesimo turno di Serie A, a Crotone. Il match si sarebbe dovuto giocare a fine dicembre, ma fu rinviato a causa dell’impegno dei bianconeri in Supercoppa a Doha.

    Si tratterà del primo incrocio fra Juventus e Crotone nella massima serie: le due squadre si incontrarono però già nel 2006/2007, e la Juve vinse 3-0 allo Scida e 5-0 a Torino.

    COME ARRIVANO CROTONE E JUVE

    Il Crotone ha subito gol in 21 delle 22 gare giocate in Serie A, viceversa la Juventus ha segnato in 21 delle 22 partite disputate nell’attuale torneo; Le tre vittorie dei rossoblu in questo campionato sono arrivate tutte tra le mura amiche: per i calabresi 10 punti nelle ultime sei gare giocate in casa (3V, 1N, 2P).

    Dal canto suo, la Signora ha vinto le ultime cinque gare di Serie A giocate di mercoledì, subendo un solo gol in questo parziale. In trasferta, invece, i bianconeri arrivano da un successo, quello contro il Sassuolo. 

    Inoltre, la squadra di Allegri ha concesso gol solo in uno degli ultimi sei match nella massima serie, contro la Fiorentina.

    STATISTICHE GENERALI

    Quella di domani sarà la sfida fra tra la squadra che ha subito meno tiri nello specchio in questo campionato (Juventus, 56) e quella che ne ha concessi di più (Crotone, 134); i ragazzi di Nicola hanno la peggior percentuale di possesso palla in questa Serie A (38%). 

    La Juventus ha vinto 18 delle 19 partite in cui si è trovata in una situazione di vantaggio; viceversa, il Crotone è – assieme al Palermo – l’unica squadra a non aver recuperato nemmeno un punto da situazioni di svantaggio tra le mura amiche.

    Altra statistica interessante: sono ben 10 i legni colpiti dai bianconeri finora – nessuno ne ha presi di più nell’attuale torneo.

    GOL: CURIOSITA’

    Cinque reti dei calabresi sono arrivati da calcio di punizione indiretto – record nel campionato in corso, condiviso con la Lazio, mentre la Signora ha trovato otto gol con i propri difensori – primato condiviso con l’Atalanta. 

    Inoltre, per la Juventus, da segnalare finora nove reti con tiri da fuori area (solo la Fiorentina – 12- ha fatto meglio, e più in generale vanta il miglior attacco nel primo quarto d'ora di gioco (10 gol).

    Attenzione, però: il Crotone ha concesso una sola rete in questo campionato nei primi 15 minuti (a settembre contro l'Atalanta). Poi, però, la storia cambia: infatti i rossoblu sono i più perforati dell’attuale torneo negli ultimi 15 minuti delle due frazioni (22 reti subite complessivamente: 10 a fine primo tempo e 12 a fine gara).

    I NOSTRI AVVERSARI: ATTENZIONE A…

    Djamel Mesbah è invece l'unico giocatore della rosa del Crotone ad aver già realizzato un gol ai bianconeri in Serie A: nel febbraio 2011, con la maglia del Lecce, per la sua prima rete nella massima serie.

    Diego Falcinelli, nell’ultima in casa contro l’Empoli, ha firmato la sua prima tripletta in A: la metà delle reti del Crotone – 10 su 20 – portano la sua firma (otto gol, due assist). Inoltre, solo Immobile e Kalinic, sono stati pescati più volte in offside di Falcinelli (24) finora.

    Il suo compagno di reparto, Marcello Trotta è invece a secco di gol da 11 gare consecutive in Serie A. E poi ancora: Andrea Barberis ha confezionato due assist vincenti nelle ultime tre partite nella massima serie, mentre Alex Cordaz (85) è il portiere ad aver effettuato più parate nell’attuale campionato.

    IN PANCHINA

    Davide Nicola e Massimiliano Allegri si sono già affrontati nella massima serie, nel dicembre 2013, in Livorno-Milan 2-2. Sempre con il Livorno, l’unico precedente di Nicola contro la Juventus in Serie A: sconfitta casalinga per 0-2, nel novembre 2013.

    DISCIPLINA IN CAMPO

    La Juventus è, dopo l’Empoli, la formazione che ha subito più falli in questo torneo (352), e assieme a Roma e Udinese, è l’unica a non aver ancora ricevuto cartellini rossi in Serie A.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK