Juventus
    03.03.2017 18:00 - in: Serie A S

    Udinese-Juve: una lunga storia di doppi ex

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Da Foni a Benatia, sono in tanti i giocatori ad aver vestito entrambe le maglie bianconere: scopriamo insieme alcuni dei più rappresentativi.

    Domenica 5 marzo alle ore 15 la Juventus scenderà in campo alla Dacia Arena per il match di campionato che la vedrà opposta all'Udinese. Quello che si giocherà ad Udine, sarà l'86° confronto in Serie A tra le due formazioni bianconere, che nel tempo hanno visto anche una lunga serie di giocatori vestire entrambe le casacche.

    Andiamo, dunque, alla scoperta di alcuni dei "doppi ex" maggiormente rappresentativi!

    ALFREDO FONI - Attaccante cresciuto nel vivaio dell'Udinese, dal 1934 al 1947, Foni ha vestito la maglia della Juventus in 304 occasioni, segnando 8 gol e vincendo lo Scudetto nel 1935 e due Coppe Italia nel 1938 e nel 1942.

    SERGIO MANENTE - Centrocampista nato a Udine e cresciuto nell'Udinese, Manente ha collezionato 231 presenze e 15 gol con la Juve dal '48 al '55, vincendo gli Scudetti del '50 e del '52. A fine carriera è tornato a Udine, club che ha anche allenato.

    FRANCO CAUSIO - Nato a Lecce, il "Barone" gioca 12 stagioni nella Juventus, dal '67 all'871, per 447 presenze e 72 gol complessivi, conquistando sei Scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Uefa. Nel 1981 si trasferirà proprio a Udine, dove disputa tre stagioni, diventando Campione del Mondo con gli Azzurri nel 1982. 

    DINO ZOFF - 11 stagioni alla Juve, 476 presenze e un palmares di titoli che comprende sei Scudetti; due Coppe Italia e una Coppa UEFA, Dino Zoff è cresciuto nell'Udinese, dove ha giocato al 1963. Alla Juve, poi, è tornato da allenatore vincendo Coppa Uefa e Coppa Italia nel 1990.

    PIETRO FANNA - Cresciuto nelle giovanili dell'Udinese, l'ala destra Pietro Fanna è passata dall'Atalanta prima di approdare alla Juve nel '77 e restarci fino all'82, vincendo tre Scudetti e una Coppa Italia, con 140 presenze e 7 gol.

    PIETRO PAOLO VIRDIS - Due parentesi alla Juve con 29 gol complessivi, dal '77 all'80 e nell'81'/'82, stagione in seguito alla quale l'attaccante sardo si è trasferito all'Udinese, dove è rimasto fino al 1984. 

    MASSIMO MAURO - Prelevato dall'Udinese, il fantasista calabrese ha militato nella Juve dall'85 all'89, vincendo la Coppa Intercontinentale e lo Scudetto del 1986. Per lui, 150 presenze e 7 gol con la maglia della Signora.

    LUIGI DE AGOSTINI - Nato a Udine, e vivaio Udinese, il terzino destro arriva alla Juve nel 1987 e ci resta fino al 1992, collezionando 215 presenze e 28 gol, e vincendo Scudetto e Coppa UEFA.

    VINCENZO IAQUINTA - Campione del Mondo con l'Italia nel 2006 e bomber dell'Udinese, si trasferisce nel 2007 alla Juve dove gioca 108 partita e segna 40 gol.

    SIMONE PEPE - Quattro volte Campione d'Italia con la Juve (2012, 2014, 2014 e 2015), l'esterno offensivo arriva a Torino nel 2010, prelevato proprio dall'Udinese. Con la Juve, 95 presenze e 13 gol.

    FABIO QUAGLIARELLA - All'Udinese dal 2007 al 2009, l'attaccante arriva alla Juventus nel 2010 e resta fino al 2014, collezionando 102 presenze e 30 gol e vincendo tre Scudetti e due Supercoppe italiane.

    KWADWO ASAMOAH - All'Udinese dal 2008, Asamoah arriva alla Juve nel 2012, conquistando finora quattro Scudetti, due Coppe Italia e tre Supercoppe Italiane. Ad oggi per il ghanese 121 presenze e 5 gol con la Juventus.

    ROBERTO PEREYRA - Due stagioni alla Juve per "El Tucu", arrivato dall'Udinese nel 2014, dopo tre stagioni in Friuli. A Torino, l'argentino ha collezionato 68 presenze e 6 gol, vincendo due Scudetti, due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana.

    JUAN CUADRADO - Scoperto dall'Udinese nel 2009, tra le fila dell'Independiente Medellin, il colombiano è rimasto fino al 2011. Dopo il prestito al Lecce e le esperienza con Fiorentina e Chelsea, è in bianconero dal 2015, con 68 presenze e 7 reti all'attivo e con la conquista di Scudetto e Coppa Italia nella passata stagione. 

    MEDHI BENATIA - Portato in Serie A dall'Udinese, il difensore marocchino è rimasto in Friuli dal 2010 al 2013. Nell'estate 2016 è arrivato alla Juventus, dove ha collezionato finora 11 presenze.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK