Juventus
    21.08.2017 18:45 - in: Settore Giovanile S

    Under 12: inizia la preparazione

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Primo giorno di allenamento per i ragazzi di mister Sacchini: «Un gruppo magnifico che mi sta dando tantissima energia»

    È iniziata oggi a Vinovo la stagione degli Esordienti Under 12 della Juventus, guidati da mister Edoardo Sacchini. Una nuova avventura, quella del mister bianconero, raccontata oggi così ai microfoni di Juventus TV:

    GRANDISSIMA ENERGIA

    «Lascio la categoria degli Allievi Under 16 per entrare a tutti gli effetti nella categoria Under 12, quindi passo dall'attività agonistica a quella di base, per lavorare con questi magnifici bambini che mi stanno dando un sacco di energia per affrontare questo nuovo incarico. Come allenatore sono responsabile della crescita individuale e collettiva di questo gruppo, cui intendo trasmettere i valori e tutto quello che è il percorso che dovranno affrontare, attraverso l'educazione e tutti quegli aspetti tecnici e formativi che li accompagneranno dall'attività di base a quella pre-agonistica, fino ad arrivare un giorno a quella agonistica».

    UN GRUPPO MOLTO DINAMICO

    «Il gruppo è composto da 34 bambini: 29 giocatori di movimento più cinque portieri. E' un gruppo di grandissima energia, molto dinamico: sarà bellissimo interagire con loro e abbiamo tutto ciò che serve per insegnare ai ragazzi questo bellissimo gioco».

    I PROSSIMI PASSI

    «Ci alleniamo con una seduta per i prossimi tre giorni, poi ci sarà un giorno di riposo. Domenica faremo la prima amichevole e avremo dei test match da giocare: i bambini sono tanti, quindi organizziamo sempre un doppio impegno. Andremo a lavorare in tutte le sedute sul loro miglioramento individuale e collettivo: punteremo tantissimo sulla tecnica e sulla conoscenza del gioco, per prenderli per mano e accompagnarli nel percorso dell'attività di base che quest'anno per loro passa da un campionato a sette ad uno a nove. Siamo qua e lavoriamo per loro: dovremo prendere le loro energie per cercare di trasformarle in conoscenza del gioco».  

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK