Juventus
    Juventus
      28.08.2017 19:30 - in: Settore Giovanile S

      Under 9: inizia la preparazione a Vinovo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Primo giorno di allenamenti per i giovani Bianconeri guidati dai mister Saporito e Cucciniello

      È iniziata oggi al Training Center di Vinovo la preparazione dei giovanissimi Bianconeri Under 9, guidati dai mister Stephan Saporito e Fabio Cucciniello, intervistati in questa occasione in esclusiva da Juventus TV (il canale ufficiale bianconero visibile sul 212 di Sky).

      Ecco le parole dei due tecnici, partendo da quelle di mister Saporito:

      UN GRUPPO VIVACE

      «Iniziamo oggi con l'attività degli Under 9: abbiamo un gruppo composto da 24 giocatori di movimento più cinque portieri. Con il nostro staff cercheremo di fare un lavoro bello e intenso, che ci porterà sicuramente ad un sacco di soddisfazioni. La vivacità è una caratteristica di questo gruppo, ma ben venga: è una cosa che ci aspettiamo e che ci porterà sicuramente ad essere vivaci anche in campo, dunque un fattore positivo».

      PRONTI AD UNA STAGIONE INTENSA

      «Con noi lavoreranno il preparatore dei portieri Alberto Borsero e tutto lo staff dirigenziale, che ci darà una grande mano durante le partite, soprattutto in occasione delle trasferte, che quest'anno saranno numerose, sia in Italia che in Europa. Nella prima parte dell'anno avremo test match contro squadre professionistiche, ma verso la Primavera inizieremo ad affrontare anche qualche esperienza all'estero, che aiuterà i ragazzi a crescere, confrontandosi con altre realtà».

      Queste, invece, le parole di mister Cucciniello:

      ALLENAMENTO E DIVERTIMENTO

      «Io arrivo dalla Scuola Calcio Juventus Sisport di Torino, quindi ho la fortuna di conoscere già in parte le metodologie di lavoro che applicheremo. Sicuramente qui a Vinovo il contesto è molto diverso, si respira ancora di più lo stile Juve. L'obiettivo sarà riuscire a far migliorare tutti i ragazzi, dal primo all'ultimo, senza dimenticare di farli divertire tanto, perché i bambini ne hanno bisogno. Oltre agli insegnamenti tecnici e tattici che io e Stephan proveremo, in tutti i modi, a trasmettere ai ragazzi, ci sarà anche un importante contesto extra campo, lo stile Juve, che proveremo ad infondere al nostro gruppo».

      I PROSSIMI PASSI

      «In questi primi allenamenti la cosa più importante per noi mister sarà conoscere appieno tutto il gruppo e tutti i 29 bambini, quindi turneremo senza fare divisioni e senza nessun tipo di scelta, per prepararci in vista dei primi appuntamenti, che ci attendono già il prossimo weekend».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK