Juventus
    Juventus
      22.09.2018 10:16 - in: Serie A S

      #StartingXI: Undici nomi per Frosinone-Juve

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Due partite nella storia, undici giocatori che le hanno segnate

      Ecco 11 nomi che hanno contribuito in qualche modo alla storia dei match della Juventus giocati a Frosinone, dove siamo scesi in campo solo due volte, per due 0-2 ottenuti nel 2006-07 e nel 2015-16, anno dello scudetto numero 34. Schieriamo un 4-3-3 offensivo

      Gianluigi Buffon

      Cambiano le stagioni, i decenni e a guardia della porta bianconera a Frosinone c'è sempre lui, per 180 minuti trascorsi senza bisogno d'interventi significativi

      Juan Cuadrado

      L'ala colombiana mette a segno la rete che sblocca l'incontro di 3 anni fa. Una rete che vale tanto, per la Juve è la quattordicesima vittoria consecutiva in campionato

      Andrea Barzagli

      Poco dopo il vantaggio di Cuadrado, a un quarto d'ora dal termine, fa l'intervento più importante della gara respingendo di testa un cross pericoloso di Gori

      Giorgio Chiellini

      Se scenderà in campo domenica anche allo Stirpe, sarà l'unico juventino ad avere giocato tutti i 3 gli incontri di Frosinone: un piccolo record

      Alex Sandro

      Da una sua iniziativa nasce la rete del vantaggio di Cuadrado. Da sinistra a destra, l'asse sudamericano funziona alla grande

      Mauro German Camoranesi

      Ci mette il destro nel primo storico gol realizzato dalla Juve a Frosinone, approfittando  di un'uscita imperfetta del portiere Zappino. L'assist al volo per Zalayeta è decisamente raffinato

      Claudio Marchisio

      In campo nel 2007 e anche nel 2016. Con un numero di maglia diverso, il Principino passa dal 15 all'8

      Paul Pogba

      Potrebbe firmare lo 0-3 poco prima del fischio finale ma si fa dire di no dal portiere Nicola Leali,  reattivo sulla sua conclusione

      Andrea Favilli

      Fa il suo esordio in Serie A con la Juventus al terzo minuto di recupero e potrebbe festeggiarlo segnando a porta vuota, se Pogba gli passasse il pallone invece di sparare su Leali

      Paulo Dybala

      Autore del gol capolavoro con sinistro morbido a chiudere Frosinone-Juventus del 2015-16 sullo 0-2. L'invito a nozze gli viene fornito da Alvaro Morata

      Marcelo Danubio Zalayeta

      E' il grande protagonista della prima sfida nel 2007. I gol sono entrambi suoi. I graffi del Panterone arrivano entrambi nella ripresa. Di testa il primo, con scavetto delizioso il secondo dopo avere corso palla al piede per 50 metri

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK