Juventus
    Juventus
      15.06.2018 13:30 - in: Comunicati Ufficiali S

      Ritorna Andrea Favilli!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il giocatore ha sostenuto le visite mediche presso il J|Medical e ha firmato un contratto che lo legherà al club bianconero fino al 30 giugno 2023.

      Giornate di visite mediche a Torino per Andrea Favilli: la Juventus ha infatti acquisito il cartellino del giocatore, che nell’ultima stagione ha militato nelle fila dell’Ascoli.

      Di seguito il comunicato.

      ACCORDO CON L’ASCOLI PICCHIO PER L’ACQUISIZIONE DEFINITIVA DEL CALCIATORE ANDREA FAVILLI 

      Torino, 15 giugno 2018 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Ascoli Picchio F.C. S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Favilli a fronte di un corrispettivo di € 7,5 milioni pagabili in due esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi € 1,25 milioni al maturare di determinate condizioni entro il 30 giugno 2021.

      Gli effetti economici e patrimoniali di tale acquisizione avranno effetto a decorrere dalla stagione sportiva 2018/2019.

      Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2023.

      Attaccante nato a Pisa, classe 1997, e cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Livorno, Favilli è un giocatore che i tifosi bianconeri già conoscono: nel 2015, infatti, Andrea approda alla Primavera bianconera, dove milita fino alla fine del campionato 15/16, mettendo a segno in totale 22 reti.

      Per lui, in maglia bianconera, arriva anche l’esordio in Serie A, il 7 febbraio 2016, contro il Frosinone in trasferta.

      Nell’estate dello stesso anno Andrea passa all’Ascoli, con cui gioca due stagioni in Serie B, mettendo insieme 30 presenze e 8 gol alla prima annata e 14 presenze e 9 gol alla seconda.

      Oggi Andrea ha ultimato le visite mediche presso il centro polispecialistico che sorge sull’ala Est dell’Allianz Stadium, a margine delle quali ha dichiarato:

      «Questa è la squadra che mi ha dato una grandissima opportunità qualche anno fa. Tornare a casa è sempre bello».

      «Lo scorso anno - ha aggiunto Favilli - è stato un po' sfortunato. Però ho lavorato duro e adesso sto bene e sono prontissimo per la nuova stagione».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK