Juventus
    Juventus
      30.10.2018 18:44 - in: Serie A S

      Allegri: «Ronaldo merita il Pallone d'Oro»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le dichiarazioni del tecnico, di Bentancur e Pjanic a margine dell'evento adidas “Here To Create”, tenutosi questo pomeriggio a Milano

      Massimiliano Allegri, Miralem Pjanic e Rodrigo Bentancur, a margine dell'evento adidas “Here to Create”, tenutosi oggi a Milano, hanno fatto il punto sul momento della Juventus con i media presenti. Queste le loro dichiarazioni:

      MASSIMILIANO ALLEGRI



      Il Pallone d'Oro? A Ronaldo

      «Cristiano merita il Pallone d'Oro per quanto ha fatto, per i gol e per le vittorie ottenute e per quanto sta facendo anche quest'anno. È un campione, e per noi è un valore aggiunto, perché ha portato esperienza internazionale e aumentato la consapevolezza di tutti».

      Due strade davanti

      «Abbiamo due strade da percorrere. Quella del campionato, che è molto lunga e nella quale a volte usciamo un po' dalle partite. A Empoli siamo stati bravi all'inizio, poi siamo... “andati verso Firenze”, e poi per fortuna siamo rientrati riuscendo a vincere. Dobbiamo lavorare perché in Italia ci sono squadre importanti come il Napoli e l'Inter. I nerazzurri sono in grande crescita e sono un avversario importante, così come il Napoli che sta proseguendo con Ancelotti il cammino già intrapreso con Sarri.

      L'altra strada è la Champions, dove si trovano squadre che lasciano spazi maggiori e l'attenzione è diversa, perché è una competizione più corta. Vincerla non sarà facile, anche perché c'è una candidata fortissima come il Barcellona. Dovremo essere bravi e fortunati».

      MIRALEM PJANIC



      Gli obiettivi

      «La squadra sta facendo molto bene, ma non dobbiamo rilassarci e volere sempre di più, perché il campionato e molto competitivo e non possiamo mollare nulla. Vincere il campionato è difficile e comporta tanti sacrifici. La Champions è un obiettivo e siamo abbastanza forti per provare a vincerla».

      CR7, un valore aggiunto

      «Ronaldo ci ha dato ancor più consapevolezza di poter vincere in tutte le competizioni. È un grandissimo campione e si è integrato molto bene. Giocare con lui è un piacere».

      RODRIGO BENTANCUR



      Il piacere di giocare con Ronaldo

      «È incredibile avere un'opportunità del genere. Tre, quattro anni fa lo ammiravo in televisione e ora ho giocato un Mondiale contro i lui ed è un mio compagno».

      La fiducia di Allegri

      «Con l'infortunio di Sami e di Emre ho avuto spazio. Il mister mi sta facendo giocare e sto cercando di sfruttare l'opportunità. Mi piace giocare da mezz'ala, perché ho più possibilità di inserirmi e di cercare il gol. Lo scorso anno è stato di apprendistato e mi sono servito molto e ora sto voglio ripagare la fiducia che il mister mi sta dando».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK