Juventus
    06.01.2018 23:42 - in: Serie A S

    Allegri: «Abbiamo fatto il nostro dovere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Ora le meritate vacanze e poi inseguiremo il settimo titolo, la quarta Coppa Italia e un'altra finale di Champions, magari cercando di vincerla»

    La Juve arriva alla sosta di campionato con un successo sofferto e prezioso. I bianconeri a Cagliari hanno dovuto lottare con il coltello tra i denti per portare a casa i tre punti e Allegri non può che essere soddisfatto per il risultato ottenuto: «Questa sera ci siamo adattati a una partita difficile, contro un ottimo Cagliari -commenta il tecnico - Eravamo poco reattivi sulla seconda palla e nel primo tempo, pur giocando bene, eravamo un po' scoperti sulle ripartenze.  Nel secondo tempo la squadra ha lottato e dopo l'1-0 avremmo potuto essere più lucidi, ma era importante vincere, per rimanere in scia del Napoli e staccare Roma ed Inter. In quest'ultimo i ragazzi hanno fatto il proprio dovere, si meritano la vacanza ed è giusto che ora si riposino».

    La capacità della Juve di stringere i denti in una partita come quella di Cagliari è il segreto dei successi di questi anni. Allegri lo spiega così: «C'è un DNA della società che trasmette la voglia di vincere e andare avanti. Ora dobbiamo inseguire il settimo titolo, la quarta Coppa Italia e un'altra finale di Champions, magari cercando di vincerla. Questo è possibile grazie alla  grande disponibilità da parte di tutti, perché quando si gioca, correre per un metro in più o uno in meno, fa la differenza».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK