Juventus
    04.02.2018 17:47 - in: Serie A S

    Allegri: «Stiamo crescendo»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    L’analisi del Mister: «I ragazzi dimostrano di capire quando c’è da staccare la spina e quando va riattaccata. Dopo Bergamo essere concentrati oggi non era facile»

    La soddisfazione di Mister Allegri va oltre il sonoro punteggio che si legge dal tabellino di oggi. Ciò che lo rende particolarmente orgoglioso è l’approccio che ha avuto la squadra: «Non era facile dopo una partita come quella di martedì a Bergamo tenere alta l’attenzione. Sono contento di come la abbiamo interpretata, venivamo da una vittoria importante e correvamo il rischio di rilassarci».

    D’altronde, con una lotta così serrata al vertice, «Non possiamo permetterci passi falsi. Oggi era importante tenere il ritmo del Napoli e contemporaneamente staccare ancora le squadre che stanno dietro. Complimenti ai ragazzi».

    Continua Allegri: «Higuain? Una bella prestazione, ma non solo lui: tutta la squadra sta crescendo fisicamente, tecnicamente e mentalmente. Ogni anno la Juve è diversa, abbiamo cambiato molto e probabilmente ancora lo faremo, ma i ragazzi sono responsabili e oltre a essere campioni sono persone dai grandi valori umani. Vogliono realizzare un’impresa mai vista, quella dei sette Scudetti di fila. Quindi adesso superiamo immediatamente questi sette gol e pensiamo a Firenze, partita mai facile per la Juventus».

    Infine: «Rugani cresce, è un ragazzo di grande affidabilità e oggi ha giocato bene. Peccato per Matuidi, le sensazioni sono da infortunio muscolare. Comunque abbiamo altri giocatori che sono rientrati o rientreranno presto».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK