Juventus
    01.04.2018 00:01 - in: Serie A S

    Benatia: Bravi quando c’era da soffrire»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il difensore bianconero: «Quattro punti di vantaggio non significano niente, il cammino è lungo»

    «La cosa più importante è aver portato a casa la vittoria. Siamo stati bravi, soprattutto quando c’era da soffrire, ed è quello che conta: il Milan ha dimostrato di essere molto equilibrato, e di giocare bene tecnicamente».

    Così Medhi Benatia commenta una vittoria importante, ma non decisiva: «Avere quattro punti di vantaggio sul Napoli non significa nulla. Il cammino è lungo, diciamo che abbiamo recuperato i punti che avevamo perso contro la Spal».

    E infine: «Cercheremo di fare sempre di più, peccato per il gol preso, ma ripeto, l’importante era il risultato finale».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK