Juventus
    16.08.2018 10:00 - in: Serie A S

    Chievo-Juve: correva l'anno...

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La serie A bianconera è già iniziata una volta al "Bentegodi" di Verona, di recente, contro i clivensi. Correva l'anno 2014.

    La Juventus inizierà la sua stagione in campionato sabato, alle 18, allo stadio "Bentegodi" di Verona. Non è la prima volta che accade.

    CORRE L'ANNO...

    ...2014. 

    Il campionato parte il 30 agosto. Come accadrà fra pochi giorni, è un sabato, e anche in quel caso si gioca alle 18. Una prima giornata ostica, per una Juventus che arriva da tre Scudetti consecutivi e che ha da poco visto un importante avvicendamento in panchina.

    Chievo-Juve, infatti, segna l'esordio di Massimiliano Allegri come allenatore dei bianconeri.

    L'UNDICI DI PARTENZA

    La Juventus scende in campo cosìBuffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah; Coman, Tevez. 

    Entreranno al 23' del secondo tempo Llorente per Coman, e al 41' della ripresa Pereyra per Vidal.

    LA GARA

    La partita si indirizza subito nel verso giusto per la squadra di Allegri, che dopo una pericolosa conclusione a rientrare di Coman, passa al minuto 6, con autorete di Biraghi propiziata da un colpo di testa di Martin Caceres.

    La Juve, più solida degli avversari, controlla bene la gara e anzi colpisce ben due traverse (una con Tevez su cross di Lichtsteiner e l'altra con Caceres su calcio angolo di Tevez). Nella ripresa la squadra di casa cerca di reagire, e si fa pericolosa una volta alla mezz'ora con Maxi Lopez, ma il risultato non cambia e la Juve inizia il campionato 2014/15 come meglio non potrebbe.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK