Juventus
    Juventus
      26.01.2018 09:30 - in: Serie A S

      Chievo-Juventus: Match Preview

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Precedenti, curiosità, statistiche e numeri dei protagonisti: tutto quello che c'è da sapere per arrivare preparati alla sfida del Bentegodi

      Vigilia di Chievo-Juventus: domani sera alle 20.45 i bianconeri sono attesi in campo al Bentegodi per il 30° incontro nella massima serie contro i gialloblù. In vista della sfida, andiamo ad analizzare precedenti, curiosità, statistiche e numeri di protagonisti in campo ed allenatori, nel nostro consueto appuntamento con il #MatchPreview.

      I PRECEDENTI

      La Juve ha perso solo uno dei 29 incontri di Serie A giocati contro il Chievo (1-0 a Verona nel gennaio 2010): da allora, per i bianconeri 10 vittorie e cinque pareggi.

      Il risultato che si è verificato maggiormente nelle sfide tra le due squadre in Serie A è l’1-0 a favore della Signora: l’ultima volta ad agosto 2014, proprio al Bentegodi. 

      Nelle ultime sette sfide di campionato contro la Juve, il Chievo ha realizzato soltanto due gol, a fronte delle 25 reti della formazione bianconera, a segno in tutti gli ultimi 12 precedenti (media di 2,1 gol a partita). In casa, la squadra clivense non è mai riuscita a segnare più di un gol alla Signora (nove in un totale di 14 sfide).

      Complessivamente, i gialloblù hanno raccolto un solo punto nelle ultime 11 sfide contro la Juventus nella massima serie (a settembre 2015), dopo essere rimasti imbattuti in tutte le precedenti cinque (una vittoria e quattro pareggi).

      Al Bentegodi contro il Chievo, la Juve arriva da cinque vittorie consecutive, con almeno due reti segnate in quattro di queste.

      LA GARA DI ANDATA

      Vittoria 3-0 in favore della Juve nella gara di andata, lo scorso 9 settembre 2017: dopo l'autorete di Hetemaj al 17', il successo è stato firmato da Higuaín al 58' e Dybala all'83'.

      I NUMERI DELLA JUVE

      La Juve ha raccolto 53 punti in questo campionato: in tutta la storia bianconera, soltanto in due occasioni è stato fatto meglio dai bianconeri in Serie A (56 punti sia nel 2013/14 che nel 2005/06).

      I ragazzi di Allegri hanno vinto tutte le ultime quattro gare fuori casa in campionato: cinque successi esterni consecutivi in Serie A mancano da febbraio 2016.

      La Juventus detiene il record di partite consecutive fuori casa con almeno un gol segnato in Serie A (24 match). La formazione bianconera, inoltre, ha subito un solo gol nelle ultime 12 gare giocate tra campionato e coppe: 10 le vittorie nel parziale, inclusi tutti gli ultimi sette match disputati. 

      Più in generale, la squadra di Allegri ha il primato di clean sheet nel campionato di Serie A in corso (12).

      Nessuno segna più dei bianconeri nella prima mezz'ora di gioco (18 gol). La Signora detiene, inoltre, il primato nelle reti da fuori area (nove) e nel numero di diversi marcatori in campionato (13).

      I bianconeri sono anche la squadra che è stata in vantaggio per più minuti nel corso di questo campionato (1080), 508 di questi minuti li ha trascorsi avanti nel punteggio in match fuori casa – altro record di questa Serie A.

      I NUMERI DEL CHIEVO

      Il Chievo ha raccolto solo due punti nelle ultime sette partite di campionato e in questo parziale ha segnato solo quattro gol.

      In questa stagione di Serie A, nessuna squadra ha subito più gol da corner del Chievo (sei), mentre solo il Napoli ne ha segnati più della Juve (sempre sei) su sviluppi di calci d’angolo.

      Il Chievo è, però, la formazione che ha guadagnato il maggior numero di punti da situazione di svantaggio in match casalinghi in questo campionato (nove): i ragazzi di Maran sono, infatti, riusciti a ribaltare il risultato in tre delle sei volte in cui erano sotto nel punteggio al Bentegodi.

      I gialloblù sono anche la squadra che ha centrato maggiormente la porta con conlusioni di testa nel campionato in corso (24) e quella che ha vinto più duelli aerei (362).

      FOCUS ON: I PROTAGONISTI

      Il primo gol in Serie A per Gonzalo Higuaín è arrivato proprio contro il Chievo nell’agosto 2013. Cinque le reti del Pipita nelle ultime cinque sfide di campionato con i veneti.

      In caso di gol, l'attaccante argentino raggiungerebbe la doppia cifra per la quinta stagione consecutiva: dal suo anno di esordio (2013/2014) sarebbe l'unico giocatore in Serie A ad esserci riuscito.

      In Chievo-Juve si sfidano i due giocatori che hanno fornito il maggior numero di assist da palla inattiva nelle ultime due stagioni di Serie A (a partire da agosto 2016): Valter Birsa (10) e Miralem Pjanic (sei).

      Miralem Pjanic è anche il giocatore della Juventus che ha creato il maggior numero di occasioni in questo campionato (39); il bosniaco ha partecipato attivamente a quattro reti nelle ultime tre sfide contro il Chievo in Serie A (due gol e due assist).

      Nelle tre partite di questo campionato senza Roberto Inglese, il Chievo ha raccolto un solo punto, segnando tre gol e subendone 10. 

      Sergio Pellissier ha segnato cinque reti alla Juventus in Serie A, inclusa la sua unica tripletta nella massima serie, ad aprile 2009.

      Douglas Costa ha partecipato attivamente agli ultimi due gol in campionato dei bianconeri (gol e assist).

      Federico Bernardeschi, partendo quattro volte titolare in questo campionato, ha segnato tre reti; il numero 33 bianconero ha realizzato la prima rete in Serie A proprio contro il Chievo (nel maggio 2015 con la maglia della Fiorentina).

      Mario Mandzukic ha trovato un gol nell’unica sfida giocata allo stadio Bentegodi contro il Chievo in Serie A, nello scorso mese di novembre 2016.

      Andrea Barzagli ha esordito in Serie A con la maglia del Chievo nell’agosto del 2003 (contro il Brescia) e con i gialloblù ha collezionato 29 presenze e tre gol.

      Sia Kwadwo Asamoah che Stephan Lichtsteiner hanno messo a segno due reti al Chievo in Serie A, il ghanese solo alla Fiorentina ha realizzato più gol (tre), mentre lo svizzero invece a nessuna delle attuali squadre di Serie A ha segnato di più.

      Alex Sandro ha esordito in Serie A proprio in Juve-Chievo nel settembre 2015; il brasiliano ha già segnato allo stadio Bentegodi contro i clivensi in Serie A nel gennaio 2016. 

      Tra i difensori bianconeri, anche Giorgio Chiellini, Medhi Benatia e Daniele Rugani hanno già trovato un gol contro i gialloblu in Serie A.

      Nelle 11 partite con Medhi Benatia titolare in questo campionato, la Juve ha subito in media 0,3 gol ad incontro, contro gli 1,2 nelle partite senza il marocchino in campo dal primo minuto.

      Fabrizio Cacciatore ha esordito in Serie A in Juventus-Sampdoria (nell'ottobre 2009) e contro i bianconeri ha anche trovato la sua prima rete nel massimo campionato, nel settembre 2013 con la maglia dell’Hellas Verona.

      I MISTER: ALLEGRI VS MARAN

      Massimiliano Allegri ha vinto sette delle precedenti otto sfide da allenatore contro Rolando Maran in Serie A, oltre ad un pareggio.

      Il tecnico del Chievo ha raccolto un solo punto in nove sfide da allenatore contro la Juve nella massima serie, nel settembre 2015.

      Allegri, dopo aver perso due delle prime quattro sfide contro il Chievo in Serie A (tutte alla guida del Cagliari, oltre ad un pareggio e una vittoria), ha vinto 12 delle successive 14 contro i gialloblu (pareggiando le restanti due).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK