Juventus
    24.01.2018 16:20 - in: Charity / CSR S

    Continua la grande stagione della Juventus for Special

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Ottimo avvio di 2018 per le squadre bianconere nel torneo dedicato ai ragazzi con disabilità cognitive e relazionali

    È iniziato nel migliore dei modi il 2018 della Juventus for Special, il progetto del club bianconero dedicato ai ragazzi con disabilità cognitive e relazionali. Il nuovo anno solare è stato inaugurato, infatti, da un tris importante di risultati per tutte le tre categorie, che danno continuità agli ottimi risultati ottenuti nell'anno solare da poco concluso.

    BRESCIA FOR SPECIAL - JUVENTUS FOR SPECIAL 1-8

    Scontro al vertice e netta vittoria per la Squadra A, opposta ad una squadra solida e molto fisica come il Brescia, candidata come una delle pretendenti per lo sprint finale, dopo un ruolino di marcia di tre gare e tre vittorie.

    I ragazzi di mister Gallina, però, vogliono fortemente la vittoria e partono alla grande chiudendo il tempo sul 4-1, grazie alle reti di Corsaro e Idà, oltre alla doppietta di Rivoira. Nella seconda frazione di gioco arrivano altre quattro reti, con altre due reti di Corsaro e i gol di Idà e Audenino. Da segnalare le prestazioni, davvero superlative, di Rivoira e capitan Farinato, oltre allo sfortunato infortunio dell’estremo difensore Bertola (problema muscolare) ben sostituito tra i pali dall’esordiente Berutti.

    JUVENTUS FOR SPECIAL B - NOVARA: 2 – 2

    È un pareggio che sta stretto, quello rimediato dai ragazzi della Juventus For Special B contro il Novara, che vale comunque un segnale ai piani alti della classifica. Grande maturità tecnico-tattica per i bianconeri, corredata da forza di volontà e spirito di gruppo, con una gara che parte in salita - due gol subiti dopo pochi minuti - e una rimonta importante già nella prima frazione di gioco grazie ad un guizzo da vero attaccante dell’esordiente Lamia e ad un gol da cineteca (mancino dalla distanza che si insacca all’incrocio) di Bevolo, che sempre più si propone come il leader del centrocampo bianconero.

    La seconda frazione è un monologo della Juve che potrebbe concludersi con una vittoria meritatissima, grazie al solito Lamia che costruisce l’azione del vantaggio ma non finalizza per eccesso di generosità. 

    JUVENTUS FOR SPECIAL - FERALPI SALO’ (5ª categoria) 7-1

    Scontro per il primo posto anche per i ragazzi di Mister Stella, che ottengono una nettissima vittoria. I bianconeri partono subito alla grande col solito Rampone che recupera e gioca a tutto campo, con i reparti che giocano molto vicini e concedono poco ai generosi avversari. La prima frazione si conclude sul risultato di 4-1 per la Juve grazie alla doppietta del già menzionato Rampone ed ai gol di Riccardi e Novarino, anime generose del centrocampo bianconero.

    Nel secondo tempo il Feralpi è costretto ad esporsi per mantenere in vita la partita esponendosi, di fatto, alle ripartenze fulminee degli juventini Righero, Polo, Granata, Latora e Rampone, il quale, arrotonda il proprio bottino personale (cinque reti) portando il risultato sul definitivo 7-1. 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK