Juventus
    28.06.2018 09:58 - in: Serie A S

    Diario Mondiale: eliminati i campioni in carica

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Sconfitta 2 a 0 dalla Corea del Sud, la Germania Campione del Mondo in carica viene viene eliminata ai gironi per la prima volta nella propria storia. Bene il Brasile dell'infortunato Douglas Costa.

    La maledizione dei Campioni del Mondo colpisce ancora.

    Dopo l'Italia nel 2010 e la Spagna nel 2014, anche la Germania viene eliminata ai gironi da campione del mondo in carica. E' la prima volta che i tedeschi non passano la prima fase di un campionato mondiale al quale partecipano. Dopo la sconfitta all'esordio con il Messico e la vittoria sofferta con la Svezia, gli uomini di Joachim Loew steccano anche con la Corea del Sud.

    Khedira parte titolare e lascia spazio al 58' a Mario Gomez, con i tedeschi costretti a vincere a causa della contemporanea vittoria della Svezia con il Messico. La Germania non è abbastanza incisiva però da scalfire la difesa coreana, tanto che, nei minuti di recupero, è la nazionale asiatica a trovare la via del gol. Prima, con un tap-in di Y G Kim, inizialmente annullato per fuorigioco e poi assegnato grazie alla VAR. Poi, con il giocatore del Tottenham Son, che, approfittando del disperato spostamento di Neuer negli ultimi minuti del match, insacca a porta vuota. Un'eliminazione storica per i tedeschi, così come è storica la vittoria dei coreani che però non basta a regalar loro la qualificazione. Passano così Svezia e Messico

    Brasile ok

    Qualificato, da primo del gruppo, il Brasile. La Seleção dell'infortunato Douglas Costa elimina la Serbia con il sigillo di Paulinho e il raddoppio di Thiago Silva nel secondo tempo. Ad attenderli agli ottavi ci sarà il Messico, mentre per la Svizzera, seconda qualificata del gruppo, l'impegno sarà con la Svezia.

    cuadrado a caccia della qualificazione

    Oggi chiudono la fase a gironi la Polonia di Wojciech Szczesny e la Colombia di Juan Cuadrado. La Nazionale del portiere bianconero, già eliminata, affronta il Giappone (ore 16.00 CEST a Volgograd), mentre Los Cafeteros cercano il pass per gli ottavi nella sfida con il Senegal (ore 16.00 CEST a Samara).

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK