Juventus
    Juventus
      28.10.2018 10:00 - in: Champions League S

      Talking Points: la vittoria di Empoli

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      La Juve espugna il Castellani: cinque chiavi di lettura

      La Juve riparte.

      Dopo il pareggio casalingo contro il Genoa, i bianconeri tornano alla vittoria al Castellani. Due a uno in rimonta contro l'Empoli.

      PARTENZA PAZZESCA

      La Juventus ha eguagliato la miglior partenza della sua storia: 28 punti nelle prime 10 giornate di Serie A come nel 2012/13.

      La Signora non perde in trasferta in campionato da 18 partite (15V, 3N): è la striscia più lunga di imbattibilità fuori casa in Serie A dell’era Allegri (la precedente più lunga è di 25 gare tra settembre 2011 e novembre 2012).

      PRIMO TEMPO COMPLICATO

      Per la prima volta in questa stagione la Juventus ha chiuso in svantaggio un primo tempo: proprio in questa parte di gara ha subito quattro dei sette gol in questo campionato.

      NUMERI NELLA RIPRESA

      Nel secondo tempo la Juve continua a tirare molto (8-5), mantiene pressoché invariati i passaggi (oltre 270), alza di poco la percentuale di precisione (90%), ma vince più duelli rispetto alla prima frazione di gioco. 

      Una partita, comunque, che si conferma ostica anche nei secondi 45 minuti di gioco.

      CRISTIANO!

      Decisivo sotto tutti i punti di vista Cristiano Ronaldo, autore delle due reti bianconere.

      Cristiano ha partecipato attivamente a 10 (7 reti, 5 nei secondi tempi, tre assist) degli ultimi 14 gol segnati dalla Juventus in questa Serie A. In 8 delle 10 giornate di Serie A giocate Ronaldo ha partecipato attivamente ad almeno un gol.

      ANCORA UN LEGNO

      La traversa trovata da Pjanic nella ripresa è il sesto legno colpito dalla Juventus in questo campionato, solo l'Empoli (8) ne ha colpiti di più.

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK