Juventus
    Juventus
      27.11.2018 15:00 - in: Champions League S

      Game Review: i momenti della gara di ieri sera

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L'analisi degli episodi che hanno deciso Juve-Valencia

      Primo obiettivo stagionale raggiunto: la qualificazione agli ottavi di Champions League. Per capire se da primi o da secondi dovremo attendere l'ultima partita del girone. Vittoria netta della Juventus al di là del punteggio. L'intesa CR7-Mandzukic migliora di gara in gara.

      IL GOL PARTITA

      Accade nella ripresa: l'azione parte dalla destra a ridosso della linea di metacampo. Attraverso il giro palla si arriva sull'out opposto dove Cancelo (che nella ripresa gioca sulla sinistra) riceve indisturbato.

      Il portoghese punta l'area e chiama a sé due avversari, mentre Cristiano Ronaldo detta il passaggio tagliando in profondità e aggirando la difesa avversaria. Cancelo riesce a fare passare la palla in mezzo ai due difensori spagnoli: quando Ronaldo riceve in area Mandzukic al centro è marcato dal diretto avverasrio.

      Mentre CR7 con un gioco di prestigio si libera del difensore e trova lo spazio per centrare con palla bassa, il croato ha già capito le intenzioni del compagno e riesce a liberarsi nell'area piccola. Segnare diventa poi per lui la cosa più facile da fare.

      ALTRA COMBINAZIONE!

      A pochi minuti dal termine un'altra combinazione Ronaldo Mandzukic da applausi. L'azione inizia con l'ennesima ripartenza condotta con velocità da Cuadrado. Il colombiano arriva a ridosso dell'area avversaria e aspetta l'arrivo dei compagni. Serve Douglas Costa nella posizione di trequartista come nel secondo tempo di sabato contro la SPAL.

      Cristiano Ronaldo sulla sinistra si libera ancora una volta con un grande scatto dettando il passaggio al compagno. Per quanto il lancio del brasiliano sia preciso CR7 deve fare un'altra giocata straordinaria da punto di vista tecnico. Stop di petto e, prima che la palla esca, al volo di esterno destro riesce a servire il croato che si è ancora liberato in area. In questa occasione la conclusione viene blocacta da Neto.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK