Juventus
    02.07.2018 19:45 - in: Comunicati Ufficiali S

    Grazie di tutto, Asa!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Juventus e Kwadwo Asamoah si salutano dopo 6 anni straordinari

    La Juventus saluta, dopo 6 anni, Kwadwo Asamoah.

    Insieme ad Asa abbiamo compiuto un percorso, semplicemente, straordinario. E' arrivato in bianconero nel 2012, e questo significa che ha vinto ben 6 dei sette scudetti da #MY7H.

    Letteralmente instancabile e dotato di una grande duttilità tattica, Kwadwo (che il prossimo anno vestirà la maglia dell’Inter) ha disputato ben 156 partite in tutte le competizioni, segnando 5 reti. Ma soprattutto parla per lui un palmarès da brividi: 6 Scudetti, 3 Supercoppe, 4 Coppe Italia, nominato anche nel 2013 calciatore ghanese dell’anno.

    In altre parole, Asamoah è stato un protagonista assoluto di sei anni vissuti al massimo, fornendo un apporto fondamentale a una squadra che, anche insieme e grazie a lui, è diventata sempre più forte, anno dopo anno.

    Grazie di tutto, esacampione!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK