Juventus
    Juventus
      18.10.2018 16:47 - in: Juventus U23 S

      Grinta e gol, la Juve Under 23 batte l'Arezzo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Tre a uno al Moccagatta, di Pereira, Muratore e Bunino le reti bianconere

      La Juventus Under 23 riscatta la prestazione di domenica in Sarderga e porta a casa una vittoria molto importante al Moccagatta, contro l'Arezzo, al termine di una gara a lungo in equilibrio.

      Un equilibrio che però sembra rompersi dopo pochi minuti in favore dei bianconeri, che al 12' passano: gran calcio d'angolo battuto da Pereira e palla direttamente in porta, nonostante il tentativo di salvataggio del portiere aretino.

      L'Arezzo non ci sta e si riversa nella metà campo bianconera: per due volte Nocchi si supera su altrettante conclusioni della squadra ospite, mentre la Juve risponde con un'incursione di Mavididi in area, con respinta da parte dell'estremo difensore dell'Arezzo.

      Negli ultimi minuti del primo tempo, però, la squadra toscana pareggia, con un gran destro all'incrocio di Brunori.

      E' nella ripresa che la Juve decide la gara: prima passando in vantaggio con un tap-in di Muratore, dopo un tiro di Toure respinto da Pelagotti, poi resistendo alla reazione aretina (ancora ottimo il portiere bianconero Nocchi) e infine chiudendo lo score con Bunino allo scadere, su azione di contropiede. 

      Grazie a questo successo i bianconeri guardano con ottimismo alla prossima gara, ancora in casa, contro la Robur Siena, domenica pomeriggio.

      «E’ stata una partita che a tratti sembrava un match di boxe, con due pugili che facevano a gara a chi stava in piedi più a lungo – la metafora di mister Zironelli – Ma credo che sia stato un match divertente. Venivamo da una partita incolore in Sardegna, quindi questa prestazione è importante ed è un bel passo avanti. Abbiamo alti e bassi, ma oggi si è vista la miglior mezz’ora della nostra stagione»

      Protagonista, come si diceva, il portiere Nocchi, con alcuni interventi decisivi: «Era importante fare bene, quindi sono molto contento per questa partita. Ci alleniamo al massimo, siamo seguiti da uno staff professionale, e speriamo di continuare così fino a fine stagione».

      Campionato Serie C - Girone A – 7° giornata
      Juventus U23 – Arezzo 3-1
      Stadio “Giuseppe Moccagatta” Alessandria 

      Marcatori: 12’ pt. Pereira Da Silva (J), 42’ pt. Brunori (A), 25’ st. Muratore, 47’ st. Bunino (J)

      Juventus U23: Nocchi, Andersson, Tourè, Emmanuello (30’ st. Kastanos), Pereira Da Silva, Mavididi (20’ st. Muratore), Olivieri (10’ st. Bunino), Zanimacchia, Beruatto (20’ st. Zappa), Coccolo, Del Prete (Cap.). A disposizione: Del Favero, Israel Wibmer, Zanandrea, Di Pardo, Morelli, Pozzebon, Kameraj, Capellini. Allenatore: Mauro Zironelli.

      Arezzo: Pelagotti, Varutti (1’ st. Sala), Buglio, Pelagatti, Foglia (Cap.) (33’ st. Bruschi), Brunori, Serrotti (20’ st. Belloni), Abdallah, Luciani, Persano, Pinto. A disposizione: Melgrati, Zappella, Mosti, Zini, Danese, Salifu, Kequi, Tassi, Borghini. Allenatore: Alessandro Dal Canto. Ammoniti: 24’ pt. Varutti (A), 9’ st. Emmanuello, 30’ st. Del Prete (J).

      Prossimo impegno:
      Campionato – 8° Giornata Girone di Andata
      Juventus U23 – Robur Siena
      Domenica 21 ottobre ore 16.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK